Il Comandante di KFOR incontra il Presidente della Repubblica Bulgaro

Il futuro di KFOR verra`deciso in base alle condizioni sul terreno

Pristina, 22 aprile 2015. Il Comandante della missione multinazionale NATO KFOR, Generale di Divisione Francesco Paolo Figliuolo, ha incontrato il Presidente della Repubblica bulgaro, Rosen Plevneliev, durante la sua visita di Stato in Kosovo. L’incontro si e` svolto nel Quartier Generale KFOR a Camp Film City a Pristina.

Il Presidente Plevneliev e il COMKFOR si sono confrontati sullo stato della sicurezza e sulla situazione socio-politica in Kosovo. Il presidente ha espresso il suo apprezzamento per l’operato di KFOR e ha assicurato al Generale Figliuolo che la Bulgaria continuera` a supportare la misione finche` il processo normalizzazione in Kosovo non sara` irreversibile. Plevneliev ha inoltre confermato l’appoggio economico bulgaro al Kosovo sopratutto nel campo delle infrastrutture e dell’energia.

“KFOR coopera con le istituzioni del Kosovo e con i rappresentanti della comunita` internazionale per rafforzare la pace e la stabilita` in Kosovo e nell’intera regione – ha dichiarato il Comandante di KFOR – siamo consapevoli di essere in una fase cruciale della missione e ogni decisione sul futuro di KFOR verra`presa sulla base delle condizioni di stabilita`e di sicurezza sul terreno”.

Il Generale Figliuolo ha ringraziato il Presidente Plevneliev per la professionalità dei militari del contingente bulgaro e per il contributo che offrono al successo della missione.

Ltc. Andrea Martellotti

COM KFOR Spokesperson

KFOR PAO Chief

KFOR HQ Camp Film City

Pristina/ Prishtinë

GSM +386 (0)49750190

e-mail: martellottia@hq.kfor.nato.int

 

2

3

4

5

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *