Agenda teatrale dal 10 al 16 novembre 2014 programmata dal Teatro Pubblico Campano

Teatro Carlo Gesualdo di Avellino
info 0825771620
Giovedì 13 Novembre, ore 21.00

Produzioni Holden
presenta

Palladium Lectures
Kate Moss – Sul gusto
di e con Alessandro Baricco

regia e allestimento Roberto Tarasco

La lectio magistralis di Alessandro Baricco inaugurerà il cartellone del Teatro Civile del “Gesualdo”. Il fondatore della Scuola Holden di Torino, dopo il successo ottenuto su Sky Arte e Repubblica Tv, ci farà riflettere sul concetto di gusto anche attraverso la storia della bellissima e discussa modella Kate Moss.
La storia di Kate Moss è una parabola vera, molto significativa. L’intuizione lì è che, in un caso particolare, il mondo si è aggregato per spiegarti come è fatto. Mi succede spesso, vedo spicchi di mondo in cui mi sembra che il mondo si riveli. Alla fine sono una specie di detective.
Alessandro Baricco, dunque, trasforma il teatro in un’aula universitaria, guardando indietro e rintracciando, nel recente passato, alcuni nodi della storia occidentale.
«In generale – chiarisce Baricco – faccio sempre lezione con quest’obiettivo: dare delle risposte che a loro volta generano delle domande. E’ una specie di doppio movimento: da un lato do agli studenti delle risposte, cioè li aiuto a capire com’è fatta una certa cosa, gli concedo il piacere della conoscenza; dall’altra mi sforzo di fargli capire come quelle risposte siano soprattutto delle password per accedere a nuove domande: e in questo modo gli concedo il privilegio dell’ignoranza. Così si ricostruisce la catena del sapere, che è sempre coniare risposte che contengano domande: la progressione di una formazione culturale è tutta lì».

Teatro Gelsomino di Afragola
info 0818522901, 3371046900
Inaugurazione stagione teatrale 2014/2015
Giovedì 13 Novembre, ore 20.45

Teatro Comunale di Lacedonia
info 3346632836
Inaugurazione stagione teatrale 2014/2015
Venerdì 14 Novembre, ore 20.45

Teatro Delle Arti di Salerno
info 089221807
Inaugurazione stagione teatrale 2014/2015
Sabato 15 ore 21.00 e domenica 16 Novembre ore 18.30

Bibi’ Produzioni
presenta

Biagio Izzo in

Esseoesse
con Francesco Procopio

regia Claudio Insegno

musiche Jacopo Fiastri

Durante una escursione nei cieli di Sharm El Sheikh, il piccolo aereo che sorvola il Sahara, a causa di un’avaria al motore, è costretto ad un atterraggio di fortuna. I malcapitati vengono soccorsi da una carovana di berberi ma non si accorgono di quello che è rimasto chiuso in bagno e che, forse per aver battuto la testa, quindi mezzo stordito, non si era reso conto di cosa stesse accadendo. Messa la testa fuori dal portellone spalancato, si trova di fronte ad una verità agghiacciante: è rimasto solo in mezzo al deserto! C’è un’oasi completamente disabitata alle sue spalle.
L’oasi è il luogo immaginario della mente umana dove ognuno trova rifugio; al riparo dalla vita frenetica, dalle preoccupazioni, da una esistenza senza scampo, alla ricerca di un po’di pace. Un luogo rassicurante ma troppo distante dalla realtà in cui l’uomo è abituato a vivere. I rumori, gl’impegni di lavoro, la famiglia, gli affetti, tutto gli manca; anche il peggio del peggio che lui maledice tutti i giorni, gli manca. E l’unico punto di contatto con il vasto mondo è la radio di bordo.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *