Al via la 40° edizione della Fiera Campionaria ‘Città di Teano’

di Daniele Palazzo

TEANO-Fiera Campionaria “Città di Teano”, un successo che dura ininterrottamente da 40 anni. Dopo i primi, difficili, passi, quella che, attualmente, si presenta come una delle manifestazioni più importanti e meglio organizzate non solo del territorio dell’Alto Casertano, è  cresciuta notevolmente, configurandosi, a pieno titolo, nella classifica d’elite degli eventi casertani del suo genere. Come adeguatamente pubblicizzato dall’Amministrazione Comunale cittadina, che, di pari alle annate già in archivio, ha svolto un ruolo fondamentale nell’allestimento dell’attesa manifestazione, la cosiddetta “Fiera di Sant’Antonio”, che si snoderà nella “tre giorni” che va dall’11 al 13 del mese in corso, sarà inaugurata alle ore 20.00 di sabato prossimo, 11 giugno. Ad ospitare sia le aree espositive in quanto tali che la manifestazione di apertura e presentazione dell’evento  l’incantevole bellezza della collina per la quale(non solo per quella) lo storico centro sidicino è conosciuto in ogni dove. La Fiera Campionaria teanese, una delle più antiche della provincia di Terra di Lavoro per il suo genere, è e rappresenta un momento molto importante di valorizzazione e promozione delle potenzialità di un settore produttivo, quello agricolo, appunto, i cui operatori, nonostante abbiano dovuto subire i nefandi effetti di interessi di parte e le mortificanti politiche distruttive di cui vengono fatti oggetto da parecchi decenni, non s sono mai arresi. Nel vocabolario dei nostri eroici agricoltori, per i quali i mefistofelici profeti del disfattismo e della desolazione più nera sembravano pronti ad evocare “Caporetto” senza appello, solo i termini forza, fede e passione nel lavoro. Insomma, grazie ai contributi di tanti piccoli imprenditori, il settore primario casertano ha retto il colpo, raggiungendo anche discreti livelli di eccellenza. E’ proprio nel solco di questa magnifica tendenza che ‘naviga’ la quarantesima edizione della Fiera Campionaria “Città di Teano”, la cui progettuale, nel fornire valide idee per l’incentivazione del commercio e dell’indotto economico zonali, mira anche a dare nuova linfa e rinnovati strumenti di competitività e crescita alle  varie realtà imprenditoriali locali. Per eventuali approfondimenti sul’argomento in trattazione, sono disponibili i siti web di posta elettronica  d.laurenza@comune.teano.ce.it, e.monteforte@comune.teano.ce.it, ufficio.suap@comune.teano.ce.it, ufficio.segreteria@comune.teano.ce.it, e ufficiosegreteria.teano@asmepec.it, nonché i numeri telefonici 3664073860, 3396739827, 0823503108 e 0823503159.

1

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *