Alife, “Marcia per la Pace” in occasione della “Festa Nazionale dell’albero 2015”

Alife(CE). In solidarietà alle manifestazioni mondiali dedicate alle vittime dell’attentato terroristico di Parigi e alle vittime degli attentati in tutto il mondo, si terrà, in occasione della Festa nazionale dell’Albero , venerdì 20 Novembre 2015, presso l’ Istituto Comprensivo di Alife, in collaborazione con il Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio della provincia, con il patrocinio del Comune di Alife, del Parco Regionale del Matese e della Comunità Montana del Matese, la Marcia per la Pace.

Questo il programma della manifestazione: Ore 10:00 ritrovo e partenza da Piazza della Liberazione, (piazza antistante l’edificio Comunale). Il corteo con la presenza degli alunni dell’Istituto Comprensivo e di altre scuole del territorio si snoderà lungo le strade cittadine, fino a giungere davanti l’Albero della Pace sito nel piazzale antistante la scuola dell’ Infanzia a Porta Fiume in Via Volturno, dove avverrá la piantumazione di un Albero bonsai di ulivo che sarà deposto in un vaso ornamentale collocato accanto all’Albero della Pace. Il bonsai d’ulivo verrà intitolato alle vittime dell’attentato terroristico di Parigi e di tutte le vittime degli attentati nel mondo. Seguirà la benedizione della lapide di titolazione dell’Albero della Pace dei 100 anni della grande guerra, dedicato a tutti i caduti e alle vittime delle guerre, attentati, terrorismo, mafie e criminalità, di Alife e del mondo, da parte del parroco don Cesare Tescione. Quindi seguirà, nel segno del dialogo ecumenico, una particolare Preghiera interreligiosa per la Pace, celebrata dal parroco don Tescione. Seguiranno gli interventi e i pensieri sulla Pace declamati dagli alunni della scuola primaria e secondaria di 1 grado dell’Istituto Comprensivo. L’evento terminerà con il saluto della dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo di Alife Dott. ssa Anna Maria Pascale, del Sindaco di Alife Dott. Giuseppe Avecone, della Presidente del Movimento per la Pace e delle Istituzioni che saranno ufficialmente presenti. Con la presente manifestazione si intende infatti lanciare da tutta l’area del Matese, davanti ad un luogo “simbolo” per eccellenza della Pace e dei percorsi della Memoria storica, un grande segnale contro la violenza e contro ogni terrorismo, in solidarietà alla Francia e a tutti quei paesi travagliati dal flagello della guerra e del terrore, mali che potranno essere definitivamente debellati solo attraverso la ri-affermazione del valore della Pace che comporta la convivenza civile, la difesa dei diritti di ogni uomo ed il rispetto verso l’altro. La Pace è il valore Madre che deve regnare prima d’ogni cosa. L’educazione alla Pace infatti, forma il cittadino alla coscienza e alla consapevolezza delle proprie azioni, con equilibrio, responsabilità e discernimento. Essa è fondamentale e decisiva in questi tempi di forte violenza e di crisi senza precedenti, perchè salva l’umanità ed il futuro. Dopo 100 anni di guerre, di orrendi massacri e di crimini contro l’umanità, è venuta l’ora di dichiarare che la Pace è diritto umano e fondamentale di tutti gli uomini, come di tutti i popoli. Senza Pace infatti, non potrà esserci futuro stabile. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *