ASD FULGOR CANCELLO ARNONE chiude in settima posizione il campionato di terza categoria con 30 punti

8 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte. 13 punti ottenuti in trasferta, 17 in casa. 35 gol fatti e 36 subiti. Capocannoniere della squadra Di Fraia Vincenzo che gonfia la rete 12 volte. Queset le statistiche di fine campionato. Un campionato altalenante che ha visto diversi mister succedersi in panchina.

L’ASD FULGOR inizia quest’avventura con il mister Luigi Della Corte che non riesce a dare una precisa identità alla squadra; dopo poche partite abbandona la panchina lasciando i ragazzi in un periodo di transizione in cui gestiscono da soli allenamenti e partite sempre affiancati dal Presidente Gianfranco De Stasio.

La musica cambia con l’arrivo sulla panchina del mister Modesto Davide Galasso che, non senza problemi, riesce a creare un gruppo compatto riportando entusiasmo in squadra e coinvolgendo anche nuovi ragazzi in questo progetto. Il ringraziamento più grande va a loro che hanno dimostrato che giocare a calcio è bello perché ci si diverte.

E’ doveroso ringraziare anche gli sponsor e il Presidente De Stasio, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile.

Un ringraziamento speciale anche ai tifosi sempre pronti a sostenere la squadra e a manifestare il loro calore.

Queste le dichiarazione del Presidente ad inizio campionato: “Dopo aver giocato a calcio per anni, sono felice di fare questa nuova esperienza di dirigente, specialmente con componenti della società giovani come me e con lo scopo di dare la possibilità a tutti i ragazzi di Cancello ed Arnone di dedicarsi allo sport che educa al sano agonismo e che serve nella vita di tutti i giorni. L’iscrizione al campionato sarà offerta dall’Amministrazione Comunale, poi ci aspettiamo un valido aiuto da tutti quelli che, speriamo, desiderano sponsorizzare la nostra iniziativa per agevolarci ad affrontare un campionato dignitoso con risultati che possono compensare i nostri sacrifici”; parole, queste, di fiducia verso delle promesse che, purtroppo, sono rimaste tali.

Ad oggi il suo pensiero è ben diverso: “Negligenza e disinteresse da parte dell’Amministrazione Comunale che, diversamente da quanto promesso ad inizio campionato, non ha provveduto né a finanziare la società né ad adeguare le strutture necessarie per garantire ai ragazzi uno stadio agibile”.

Nessun incentivo per l’impegno profuso da ragazzi giovani che hanno investito tempo e denaro in un progetto comune che, comunque, sono riusciti a portare a termine nel migliore dei modi anche da soli, coinvolgendo parte della comunità cancellese che con assidua frequenza non ha mai fatto mancare il proprio sostegno.

Si spera che l’anno prossimo l’ASD FULGOR possa partecipare al campionato per continuare a divertirci e a sognare tutti insieme. Il mister Galasso ha già confermato la sua disponibilità: “Con la consapevolezza che l’anno prossimo si possa creare qualcosa di grande, ringrazio tutti i ragazzi che mi hanno dato tante soddisfazioni; siete un gruppo bellissimo di calciatori e di amici, perché per me siete amici innanzitutto. Sperando che l’anno prossimo anche l’Amministrazione Comunale possa contribuire con un aiuto concreto.”

Grazie ragazzi !

Forza ASD FULGOR

E.C.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *