Asilo nido, Vestini: servizio potenziato, dal prossimo aumenteranno le iscrizioni

«L’attenzione verso la famiglia con politiche mirate rispetto a quelle che sono le sue esigenze ha contraddistinto la nostra azione politica nel primo mandato. La rinascita del paese si è avuta grazie all’introduzione di servizi per le famiglie di cui la comunità era sprovvista, la sua crescita si avrà potenziando quelle attività e introducendone di nuove». A dichiararlo è il sindaco Patrizia Vestini, instancabile nella sua azione in favore dei cittadini di Recale. «Uno dei fiori all’occhiello della nostra prima amministrazione è stato sicuramente l’asilo nido della scuola Camposciello – ha sottolineato – un vero e proprio capolavoro di buona politica che è stato realizzato senza spendere un soldo del Comune, grazie all’impegno nell’ambito C05 da cui, chi ci ha preceduto aveva deciso inspiegabilmente di uscire. L’asilo nido ha permesso a tante mamme che lavorano di poter godere di un servizio di eccellenza per i propri figli, dal momento che siamo al top sia per quello che riguarda il personale che per quello che concerne la struttura. Abbiamo deciso di estendere questo servizio allargandolo dal prossimo anno da 15 a venti bambini, riservandoci negli anni successivi ancora di accrescere il numero degli iscritti. Queste sono le buone pratiche, questa è la politica che ci ha permesso di essere l’unico comune della conurbazione casertana a completare i cinque anni di mandato».

Recale, 29 maggio

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *