Associazione Cuochi Caserta, tutto pronto per l’evento “Mystery box: Junior chef food competition”

CASERTA. L’Associazione Cuochi Caserta (ACC), presieduta da Luigi Iannella e Pino Raimondo, anche quest’anno lancia un’altra sfida: la formazione e la valorizzazione di tutti gli studenti degli istituti alberghieri della provincia di Caserta.

L’evento, intitolato “Mystery box: Junior chef food competition”, si terrà il giorno 18 aprile con inizio alle ore 8.30, presso il Grand Hotel “Vanvitelli”. L’incontro vede protagonisti tutti gli allievi chef casertani e di provincia che frequentano l’alberghiero. Quest’ultimi si sfideranno in una competizione enogastronomica che consentirà il confronto con grandi professionisti, come gli chef stellati maestri di cucina i quali siederanno in giuria.

Saranno ospiti della kermesse l’Amira, l’AIS, la Federalbergatori e l’assessore regionale alla formazione e delle pari opportunità. A tal proposito la segretaria dell’associazione, Luisana Merola, afferma: “La competizione consente agli studenti un vero momento crescita e confronto di alto profilo, in quanto non mancheranno ospiti di spessore, largamente riconosciuti nel settore ristorativo e della formazione”.

L’Associazione cuochi Caserta (ACC) nasce il 13 marzo 1991. Il primo presidente è stato lo chef Caprio Nono, che lo sarà fino al 19 gennaio 1999, quando lasciò l’incarico all’attuale presidente Paolo Graziol. L’attività dell’associazione, in questi anni, si è rivolta a due canali ben precisi: la valorizzazione degli allievi provenienti dagli Istituti Alberghieri della provincia (mediante corsi di cucina che si tengono presso la propria sede e concorsi culinari, come la “Targa Francesco Coppola” organizzata in concomitanza con i convegni provinciali a caduta biennale) e la partecipazione a concorsi gastronomici sia in Italia che all’estero con ottimi risultati conseguiti.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *