b. Maria Cristina di Savoia e razzismo

La beata Maria Cristina di Savoia è nata a Cagliari nel 1812 e morta a Napoli nel 1836 a soli 24 anni. Fu regina consorte delle Due Sicilie dal 1832 al 1836 e in questo periodo nel Regno delle Due Sicilie vissero numerosi santi tra cui san Ludovico da Casoria (1814-1885) il quale si distinse anche per la sua opera nei confronti delle morette riscattate dalla schiavitù.

Tra queste ragazze africane rapite e poi vendute come schiave vi è una di cui ora vi è il processo di beatificazione. 

Nel momento in cui si parla di razzismo e intolleranza bello è riscoprire e diffondere la conoscenza della venerabile clarissa Maria Giuseppina Benvenuti (Zeinab Alif) nata in Sudan e morta nelle Marche non lontana da Macerata. Scientificamente fondata è la voce ihttps://it.wikipedia.org/wiki/Maria_Giuseppina_Benvenuti_-_Zeinab_Alif

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *