Bambina di 5 anni muore chiusa in auto

La tragedia in un campeggio di Muzzano dove era in villeggiatura con la famiglia residente oltre San Gottardo. La piccola lasciata nel veicolo dalla madre forse per dimenticanza.

Una bambina svizzero-tedesca di 5 anni è deceduta poco prima delle 20.30 di martedÌ sera in un camping di Muzzano.

Stando ad una prima ricostruzione, la bimba è stata lasciata nell’auto della madre. Forse una terribile dimenticanza, ma il Ministero pubblico e la polizia, come di norma, precisano che «le cause sono al vaglio dell’indagine». Anche ieri è stata una giornata molto afosa. Sul posto gli agenti della Polcom e i soccorritori della Croce Verde di Lugano.

Nonostante i tentativi di rianimazione la piccola è morta sul posto. La Magistratura ha aperto un’inchiesta coordinata dalla Procuratrice capo Fiorenza Bergomi per chiarie la dinamica ed eventuali responsabilità di quanto avvenuto. È stata richiesta la presenza del Care Team Ticino per prestare assistenza psicologica alle persone coinvolte e agli ospiti della struttura.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *