Bellona Anniversario Martiri

A.N.F.I.M.
Associazione Nazionale
tra le Famiglie Italiane dei Martiri Caduti per la Liberia della Patria Comitato Regione Campania

CITTA di BELLONA
Medaglia d’Oro al Valor Militare
Provincia di Caserta

Franco Falco

La Città di Bellona, il 7 Ottobre 1943, subì una rappresaglia di massa, la prima perpetrata dai nazisti in ritirata dopo 1’8 Settembre: 54 inermi cittadini furono fucilati a seguito dell’uccisione di un soldato tedesco e del ferimento di un secondo ad opera dei primi gruppi di quel movimento che, di li a poco, avrebbe assunto il nome di Resistenza.
Ogni anno, il 7 Ottobre, Cittadinanza, Autorità Istituzionali, Militari e Religiose si riuniscono sul Sacrario, dedicato ai 54 Martiri, non solo per ricordare i sacrifici che il popolo italiano soffrì per riconquistare la perduta libertà e la propria dignità, ma principalmente per affermare il concetto universale di Pace, da contrapporre a quello della violenza.
Questo appuntamento ha quindi vissuto soprattutto come momento di riflessione sui valori della Pace, della convivenza democratica e dello sviluppo sociale.
Nella ricorrenza anniversaria del 1997, il Presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scalfaro, volle essere presente alla commemorazione e, nell’occasione, decise di concedere, “Motu Proprio”, al Comune di Bellona la più alta onorificenza militare della Repubblica e, in data 11 marzo 1999, presso il Palazzo del Quirinale, fu apposta sul Gonfalone del Comune di Bellona, dallo stesso Presidente Scalfaro, la “Medaglia d’Oro al Valor Militare”.
Il 21 settembre 2001, il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, concesse al Comune di Bellona il titolo di “Citta”.
La cerimonia commemorativa del 71° Anniversario dell’Eccidio dei 54 Martini, si terrà Martedì, 7 Ottobre 2014 ed inizierà alle ore 09.00 in Piazza Umberto I° con gli onori al Tricolore ed ai Caduti di Tutte le Guerre e da dove il corteo degli intervenuti si snoderà al Sacrario dei Martiri.
II Punto di Contatto per i dettagli della cerimonia è il Presidente del Consiglio Comunale Dott. Domenico Valeriani raggiungibile al seguente recapito telefonico: 338 108 5227.