Buon Giovedì

Buona giornata con CASTELLAMMARE DEL GOLFO (SICILIA) – La parte fortificata, risalente al Medioevo, lo rende uno dei borghi più belli d’Italia.

Panoramica per visitare Castellammare del Golfo al meglio

La città siciliana di Castellammare del Golfo è molto suggestiva ed interessante per le innumerevoli cose che si possono vedere e fare. Una città molto ricca dal punto di vista storico, artistico, architettonico e culturale che permette anche di rigenerarsi nelle sue meravigliose acque cristalline.

Meta ambita tra tutte le città siciliane, interessante è anche visitare le storiche tonnare e i famosi bagli di epoca araba.

bagli sono delle tipiche fattorie fortificate dotate di ampi cortili e la loro nascita è legata alla colonizzazione delle aree interne e disabitate dell’intera isola.

Simbolo indiscusso della città è il famoso Castello arabo normanno dal quale la città stessa prende il nome, oggi di proprietà pubblica dal quale si può godere di uno spettacolo panorama e paesaggio.


Palazzo Crociferi

San Camillo di Lellis

Chiesa della Madonna del Rosario

Chiesa del Purgatorio

Chiesa Madre

Chiesa della Madonna delle Grazie.

Tra le numerose architetture sia civili che religiose presenti nel centro storico della città si possono visitare il Palazzo Crociferi, antico Convento dei Padri di San Camillo di Lellis, la Chiesa della Madonna del Rosario, la Chiesa del Purgatorio, la Chiesa Madre e la Chiesa della Madonna delle Grazie.

La costa di Castellammare del Golfo si alterna comprendendo sia spiagge di sabbia che rocciose, ciò che le accomuna è il meraviglioso mare azzurro di acque cristalline e pulite. La spiaggia più ampia di Castellammare è la Playa, una lunga distesa di sabbia che dista pochi chilometri dal centro della città, ottima sia per i giovani che per le famiglie con bambini.

Nei periodi di alta stagione oltre a poterla raggiungere autonomamente anche a piedi dal centro della città viene messo a disposizione un trenino per raggiungerla più comodamente, con stabilimenti balneari e spiagge libere. All’interno della città seguono poi Cala Petrolo, il Vallone delle Ferle chiamato Vallone San Giuseppe e successivamente la Costa dei Gigli.

Successivamente è presente una piccola insenatura chiamata Vucciria, con relative grotte e a seguire la “Fossa dello Stinco”. Sono presenti successivamente Punta del Gottaro, Cala Rossa, Punta Gran Marinaro e Pizzo di La Gnà Cara. Due tra le più famose spiagge di Castellammare del Golfo sono poi inoltre Guidaloca e Scopello raggiungibile in pochi minuti in macchina.

Per gli amanti della natura e delle calette incontaminate si consiglia di spostarvi fino alla meravigliosa Riserva dello Zingaro, nella natura selvaggia per autentici momenti di relax. Sia sulle pendici del monte Inici che sulle pareti al di sotto del livello del mare sono presenti grotte meravigliose; si ricordano in particolare la Grotta di Santa Margherita, la Grotta della Ficarella, la Grotta dell’Eremita e l’Abisso dei Cocci.

Da non perdere inoltre una visita nella località marina di Cetaria e le Terme Segestane dove sono situati i resti archeologici e il castello di Calathamet. Per gli appassionati di storia e cultura da non perdere anche una visita nei musei che sono presenti nella città, ricordiamo in particolar modo il Polo Museale “La memoria del Mediterraneo” all’interno del Castello e il Museo Etno-Antropologico Annalisa Buccellato con i vari aspetti della vita dei contadini. Sono presenti inoltre il Museo Naturalistico nella Riserva dello Zingaro e il Museo del mare.

Fare shopping a Castellammare del Golfo è molto suggestivo, la via principale all’interno del centro storico, Via Garibaldi è ricca di boutique e negozi di tutti i tipi adatti a qualsiasi esigenza e per tutte le tasche. Si possono trovare i grandi marchi e allo stesso tempo fare acquisti per la quotidianità, sono presenti inoltre souvenir e oggettistica varie. Tra le vie limitrofe ci sono altri negozi e inoltre ovunque si possono acquistare oggetti legati all’artigianato locale, soprattutto ceramiche coloratedipinte finemente, una tradizione che risale al periodo della dominazione araba. La maggior parte dei souvenir si possono trovare anche lungo il lungomare e vicino al porto, soprattutto durante l’alta stagione ci sono molte bancarelle nelle quali acquistare questo tipo di cose. 

Mangiare a Castellammare
 è un’esperienza da non perdere. Ci sono molti ristoranti, osterie e pub che offrono la possibilità di poter degustare dell’ottima cucina locale, tradizionale di qualità e genuina. Il centro storico è ricco di locali dove il pesce la fa da padrone e l’innumerevole presenza di locali street food che offrono cibo da strada locale in ogni angolo e via.

Per il divertimento notturno sia a Castellammare che nelle immediate località limitrofe ci sono pub e locali che offrono la possibilità di ballare e ascoltare dell’ottima musica anche fino a notte fonda. La maggior parte dei siciliani amano trascorrere le loro serate all’aria aperta ed è proprio per questo motivo che spesso si ritrovano nelle piazze e nelle vie del centro storico a cantare, ballare e divertirsi.

Di recente restaurazione è anche lo stadio comunale di calcio Giorgio Matranga dove, per gli amanti degli sportivi si disputano le partite di calcio della squadra locale. Il modo ideale per visitare Castellammare del Golfo è a piedi, essendo un paese molto piccolo non è dotato di mezzi pubblici di trasporto, il modo ideale in caso è anche quello di poter noleggiare una bicicletta per scoprirla in tutte le sue bellezze.

Per gli amanti del mare si può anche noleggiare un imbarcazione o un motoscafo o una barchetta e poter girare via mare le viarie calette e spiagge molto suggestive con la possibilità di poter scendere saltuariamente e visitare i piccoli centri. Nel caso in cui si soggiornasse più giorni da non perdere inoltre la possibilità di potersi recare a Trapani e spingersi con i traghetti fino le meravigliose isole vicine come Favignana e le altre.

Related posts

Buon Venerdì
LIFESTYLE

Buon Venerdì

settembre 20, 2019

Buon Venerdì
LIFESTYLE

Buon Venerdì

aprile 6, 2018

Buon Martedì
LIFESTYLE

Buon Martedì

settembre 10, 2019

Buon Giovedì
LIFESTYLE

Buon Giovedì

agosto 4, 2016

Buon Martedì
LIFESTYLE

Buon Martedì

agosto 20, 2019

Buon Giovedì
LIFESTYLE

Buon Giovedì

gennaio 9, 2020

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *