Buon Martedì

Buona giornata con la Tonnarella dell’Uzzo, Riserva Naturale dello Zingaro (TP) / Sicilia

Greci e Latini la chiamarono “Cetaria” per la grande quantità di tonni nel suo mare. Noi la vogliamo ribattezzare “meraviglia” per le sue acque cristalline, tra le più belle d’Italia. Stiamo parlando della meravigliosa Riserva Naturale dello Zingaro, quel tratto di costa siciliano che per 7 km si estende da San Vito lo Capo a Castellammare del Golfo. Un tripudio di piante e fiori per una natura incontaminata abitata da animali selvaggi e affacciata sul blu del mare della Sicilia. Una delle sue cale più spettacolari, leggendarie e affollate per via della sua bellezza è Tonnarella dell’Uzzo: la spiaggia bianca si raggiunge in soli 15 minuti di auto da San Vito e una volta arrivati alla biglietteria della riserva si scende a mare con pochi passi a piedi. L’entrata è a pagamento: 5€ intero, 3€ ridotto.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *