Buon Mercoledì

Buona Giornata con la poesia “Tu mi vestirai d’argento” di ALEKSANDR BLOK 

Tu mi vestirai d’argento,
e alla mia morte la luna spunterà – Pierrot celeste,
sorgerà il rosso pagliaccio ai quattro venti.

La morta luna è senza scampo muta,
non ha svelato nulla a nessuno.
Chiederà soltanto alla mia amica
a che scopo un tempo io l’abbia amata.

In questo sogno furioso a occhi aperti
mi capovolgerò col viso morto.
E il pagliaccio spaventerà la civetta,
tinnendo di sonagli sotto il monte…

Lo so: vecchio è il suo aspetto grinzoso
e impudico nella nudezza terrena.
Ma si leva l’ebrietà funesta
verso i cieli, l’altura, la purezza.

 

Nella foto: PIERROT di AMEDEO MODIGLIANI

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *