Buon Sabato

Buon Sabato amici, questa mattina parliamo del Ciclamino.

Nel terzo secolo Teofrasto scriveva che il ciclamino veniva usato per eccitare l’amore e la sensualità.
Il nome deriva dal greco kuklos che vuol dire cerchio e, proprio per questo, alcuni studiosi, associando la forma del fiore e il termine etimologico all’utero femminile, ritenevano che la pianta fosse capace di facilitare il concepimento.

In passato si pensava che l’estratto di ciclamino fosse un toccasana contro i morsi dei serpenti più velenosi; di qui l’attribuzione al fiore di poteri magici, la capacità di allontanare il maleficio e di influire sulle vicende amorose. L’essenza del ciclamino è ritenuta portafortuna. Nel linguaggio dei fiori vuol dire diffidenza, proprio perché nonostante la sua bellezza e i suoi presunti poteri magici, le sue radici contengono una, seppur minima, quantità di veleno.

Ma a chi si può regalare questo bellissimo fiorellino? Considerata la facilità della sua coltivazione, può essere innanzitutto regalato a chi non ha un pollice proprio molto verde. Anche chi non è esperto di giardinaggio, infatti, non avrà grossi problemi nella cura del ciclamino. Il suo significato legato alla fertilità, lo rende anche perfetto come regalo per chi è in attesa di un bambino o ne è alla ricerca. Inoltre, può essere regalato con porta fortuna per chi sta passando un momento un po’ sfortunato. Se anche non dovesse funzionare, infatti, l’amico o il parente gradirà di certo il pensiero. Infine, evitate di regalarlo alla persona amata. A causa della piccola quantità di veleno presente nelle radici, il gesto potrebbe essere frainteso, a meno che non si tratti del suo fiore preferito.

Ulteriori informazioni su: Ciclamino – Linguaggio dei fiori – Ciclamino – Linguaggio dei fiori http://www.giardinaggio.it/linguaggiodeifiori/singolifiori/ciclamino.asp#ixzz40gYSwedP

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *