Buona domenica da Sofia

Buona giornata dalla città di Sofia – Bulgaria.

Sofia: città sospesa fra vecchia e nuova Europa.

Sofia, capitale della Bulgaria, è un interessante mix fra la vecchia e la nuova Europa. Paragonata per alcune sua caratteristiche a Praga, offre numerosi spunti, sia per chi ama scoprire le culture locali, che per chi vuole semplicemente divertirsi.

Sofia: cosa vedere

Grazie all”ingresso della Bulgaria nell”Unione Europea, avvenuto nel 2007, Sofia ha gradualmente sviluppato le proprie attrattive turistiche, diventando in poco tempo una meta molto amata dai turisti stranieri.

Uno dei più importanti punti di forza di Sofia è il costo della vita. In città è possibile organizzare una abbondante cena per due accompagnata da ottimo vino locale per meno di 20 euro. Gli hotel di lusso, che in altre città europee richiederebbero centinaia di euro per una sola notte, offrono sontuose suite a meno di 100 euro per notte.

I principali luoghi di interesse turistico offrono accesso gratuito ai visitatori. Un esempio su tutti è la Cattedrale di Aleksandar Nevski, labirintica costruzione in stile neo-bizantino, che è possibile visitare interamente senza pagare nulla.

Interessanti anche i molti mercatini locali che è possibile incontrare in ogni piazza della città. Spesso è possibile acquistare a prezzi veramente convenienti veri e propri pezzi d”antiquariato di pregio, libri antichi e prodotti artigianali realizzati con estrema cura.

La vita notturna è un”altra caratteristica che rende Sofia una delle città più appetibili per giovani turisti. Anche in questo caso i prezzi sono il cavallo di battaglia della città: i locali più trendy offrono birra e cocktail a prezzi spesso inferiori ai 3 euro.

Sicuramente imperdibile l”Hambara, locale ricavato da antiche scuderie, in cui è possibile gustare ottimi vini locali accompagnati da specialità bulgare. Per chi invece non può rinunciare al glamour, consigliamo il Planet Bar Deluxe, in cui è possibile sorseggiare un drink, serviti al tavolo da cameriere fasciate da aderenti abiti in tulle.

Gli appassionati di arte non potranno non visitare la National Gallery e la Sofia Art Gallery, immense gallerie dedicate all”arte moderna.
Raggiungere Sofia è molto semplice: il piccolo aeroporto della città è collegato a tutte i principali scali europei, anche grazie a vettori low cost, come Wizz Air e EasyJet.

 

Sofia: città sospesa fra vecchia e nuova Europa

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *