CAPUA :I GIOCHI SONO FATTI 4 CANDIDATI A SINDACO E 12 LISTE .

 DI DINO MANZO

CAPUA 28/04/2018

Ieri è stata la prima domenica di campagna elettorale per la tornata amministrativa del 26/05/2019.Ovviamente nella stessa giornata si vota anche per il rinnovo del consiglio europeo ,ma come da prassi, questo dato passa un po’in sordina quando c’è in gioco il rinnovo del consiglio comunale locale. Dopo la tempesta giudiziaria(ancora in corso) che ha colpito in pieno la città denominata la Regina del Volturno  , i toni sembravano un po’ smorzati ,pareva che nessuno volesse candidarsi ,in modo particolare a primo cittadino ,ma poi rendendosi conto che la città di Capua stà vivendo momenti di disavventura e di abbandono al proprio destino ,ecco che, assumendosi le proprie responsabilità politiche ,risultano candidati quattro futuri sindaci ,tra i quali uno solo è a capo di una sola lista di appoggio e con il proprio simbolo. Anche in questa tornata elettorale si assiste a vari cambiamenti politici ,cioè da uno schieramento di centro sinistra si passa a quello di centro destra e viceversa .A tal proposito ,com’ è nostra abitudine ,abbiamo voluto sentire il parere della gente comune ,ma che di politica se né intende .Ecco la nostra unica domanda: Secondo lei signor Vincenzo chi di questi schieramenti politici prenderà più voti? R:Senta anzitutto elimina il termine “politici” perché  questi  nomi, che da ieri leggiamo su tutti i quotidiani locali ed online ,non appartengono affatto a schieramenti politici ,ma bensì a movimenti civici ad eccezione del m5s .che molto probabilmente andrà in ballottaggio con uno dei schieramenti più nutrito di liste d’appoggio. Signor Michele lei invece cosa né pensa? R:Io dico semplicemente che è scorretto e mancanza di coerenza candidarsi in uno schieramento 3 anni fa e poi ora passare nell’altro ,che personalmente non ho il coraggio di definirli schieramenti di destra e di sinistra. Ha  perfettamente ragione Michele ,ci dice il signor Nicola il quale rispondendo alla nostra domanda puntualizza: Vede io votero’ a chi ha saputo dimostrare la propria intelligenza e coerenza politica restando nello stesso schieramento della scorsa tornata ,perché  detesto chi si è candidato dove ha trovato posto, dopo, caso mai essere stato/a scartato/a da altri  per incompatibilità politica. Chiudiamo con il parere del signor Angelo: Secondo me è a dir poco vergognoso ricandidarsi per la 3°/4°/5°/6°e settima tornata avendo ricoperto incarichi di prestigio e senza aver mosso un dito a favore dell’intera cittadinanza .Questo allora significa che ci si candida per interessi esclusivamente personali? EH NO I Capuani non vogliono e non voteranno questi elementi ,.Vogliamo respirare aria di rinnovamento.” A conclusione dei pareri di alcuni cittadini capuani che ringraziamo ,aggiungiamo solo che effettivamente anche in questa tornata elettorale leggiamo nomi che abbiamo noi stesso scritto su alcuni giornali quotidiani una trentina di anni fa’ ed ovviamente in schieramenti politici diversi in quelli collegati attualmente. Non ci resta altro che augurare buona campagna elettorale a tutti.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *