Casagiove, Domna, domani la presentazione del libro Mani Tese di Vincenzo Romano, con Alessandro Zannini

Casagiove (Caserta) – Dopo il successo dell’inaugurazione della Mostra Contemporanea DOMNA, tenutasi il 7 marzo scorso, l’evento continua fino al 24 marzo con alcuni eventi che si susseguiranno.

In linea con il principio di fare rete del presidente dell’organizzatrice Laura Ferrante, saranno le associazioni a presentare le proprie attività.

Nell’ambito dell’Evento DOMNA, sabato 16 marzo alle 18.00 ci sarà la presentazione del libro MANI TESE dello scrittore Vincenzo Romano, ed. Mediterraneo… con l’editore e scrittore Alessandro Zannini che così si esprime:

“La poesia di Vincenzo Romano incarna sintesi, armonia, misura, non conosce barriere spazio-temporali, né scuole o salotti e conventicole letterarie; canta la vita nella sua perfetta nudità, il suo drammatico e inconfutabile splendore.

E’ incantesimo, è l’armonia interiore che cerca nella profondità dell’essere il senso concreto dell’esistenza. Il Poeta coglie l’aspetto estetico delle cose, trovando emozioni interiori, evasione e fuga dalla realtà.

Altre volte il verismo tocca piaghe individuali e sociali, sperimentando verità sofferte e desideri irrealizzati. Ma sempre, stupore del vivere e dolore dei giorni andati, emergono con raffinata eloquenza in versi lapidari. In queste liriche c’è indagine, ricerca, martirio di un’analisi volta ad un vero irraggiungibile, foriera di dubbi e di inquietudini umane.

Spesso la parola si colora di nostalgia entrando nell’intimo dei rapporti cruciali, dove emergono le figure del padre e della madre, i profumi e i colori domestici, il mare, il cielo, il sole. Romano sta saldamente nella vita, l’abita con partecipazione, ne conosce la provvisorietà, la violenza, lo spreco, ma ne testimonia anche il fascino e l’amore. Il tono, i temi, la resa stilistica, la sintassi, il linguaggio esprimono un modo tutto personale di porsi davanti alla tradizione poetica napoletana, rifiutando la consuetudine melica, assumendo multivalenze, risonanze, accentuando la densità fonica e semantica del verso, evitando ogni facilità ritmica”.

L’Evento si terrà presso il Quartiere borbonico in via Iovara di Casagiove, alle 18. Ingr. gratuito. Info: 3292907519

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *