Caserta – Cerimonia di presentazione della Volalto a stampa e città

Caserta - Filmati, sorprese, coppe, medaglie, qualche lacrima e tanti applausi.

 (Antonio Luisè) – Nel teatro Don Bosco colmo in ogni ordine di posti, si è svolta latradizionale cerimonia di presentazione della Volalto a stampa e città.
La serata si è aperta con un filmato amarcord, dal forte impatto emotivo a far rivivere l’esaltante cavalcata della stagione scorsa. Tutte le protagoniste di quella fantastica avventura sono state premiate dal Presidente della Provincia On Domenico Zinzi che ha ringraziato il presidente Barone per il lustro che la Volalto da alla nostra Terra. A Melina Salzillo, team manager delle rosanero, l’onore di alzare al cielo la Coppa della promozione offerta dalla Federazione Provinciale Volley. Applauditi i saluti di Francesca Babbi che da Pesaro ha fatto pervenire un messaggio di augurio alle sue vecchie compagne.
Un doveroso ringraziamento è andato ai due main sponsor che sostengono la Volalto. Pasquale Corvino e l’Ags, un’azienda giovane e dinamica come la squadra rosanero, ma anche a tutti gli altri supporter commerciali del club, insostituibili compagni di questo viaggio si esaltante, ma anche terribilmente difficile.
A Federica Barone, atleta nella quale si abbinano perfettamente carisma, grinta e talento, è andato il Premio Fedeltà. Il libero, soprannominato la leonessa di Caserta, è stata scelta per il forte attaccamento alla maglia e la sua ferma volontà di raggiungere la serie A con il club campano.
Desiderio esaudito, ma già si pensa ad altro. La Barone è stata premiata da Pio del Gaudio il quale ha più volte ribadito la bellezza e la serenità che si respira nel Palazzetto dove famiglie, ragazzi e bambini sono uniti dai colori rosanero
C’è stata gloria e spazio, poi, per tutte le formazioni della Volalto con la premiazione da parte del delegato provinciale del Coni, Michele De Simone, al team promosso lo scorso anno in serie D.
Altra sorpresa sono state le “punturine” di auguri di Mordente e Tommasini dalla Juvecaserta e di Fumagalli e Idda per la Casertana.
La presentazione è giunta al termine con il giuramento solenne dello sportivo letto da un pilastro storico della Volalto, Paola Paioletti, e la benedizione delle maglie (spicca la Reggia di Caserta simbolo della città) ad opera del direttore della casa salesiana don Franco Gallone.
Standing Ovation , infine per Armonia e compagne che, presentate all’americana e accompagnate da giochi di luci e musica coinvolgenti, hanno guadagnato il palco tra gli applausi del Teatro.
Da oggi tutti al lavoro. Sabato alle 17:00 al palasport arriva il Club Italia.
Il 2 novembre si alza il sipario sul campionato. La Volalto sarà di scena a Vicenza.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *