Caserta – Continuano le iscrizioni alla XX Settimana Biblica Nazionale

Continuano le iscrizioni alla XX Settimana Biblica Nazionale, incontro annuale promosso e organizzato dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”, con il patrocinio dell’Associazione Biblica Nazionale (ABI). L’appuntamento, che si terrà presso il Plaza Hotel, partirà lunedì 04 luglio per concludersi, dopo una intensiva settimana di studio, venerdì 08 luglio 2016. L’approfondimento di questa ventesima edizione verterà sui Patriarchi (Gn 12-50), tema in continuazione con la trattazione dei primi capitoli della Genesi effettuata l’anno scorso.

Il parterre dei relatori, sempre di alto profilo letterario e divulgativo, sarà composto dalla biblista Bruna Costacurta, Docente presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana, e dal prof. sac. Giuseppe De Virgilio, Docente presso la Pontificia Università della Santa Croce in Roma.

Essendo un appuntamento che vede la partecipazione di moltissime persone da tutta Italia, si consiglia caldamente di effettuare in anticipo l’iscrizione presso la segreteria organizzativa affidata al Centro Apostolato Biblico (CAB) della Diocesi di Caserta, piazza Duomo – 11. È inoltre possibile contattare il numero 0823 448014 (interno 56), ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:30, scrivere all’indirizzo di posta elettronica: centroapostolatobiblicocaserta@gmail.cominfocab@centroapostolatobìblico.it, o, ancora, contattare il sac. Prof. Valentino Picazio al numero 348 1554271.

Per ulteriori dettagli, è possibile visionare il sito web www.centroapostolatobiblicocaserta.it e www.scienzereligiosecaserta.com, per consultare o scaricare il programma della settimana.

 

Ufficio Comunicazioni

ISSR “S.Pietro” – Caserta

comunicazioni@scienzereligiosecaserta.com

www.scienzereligiosecaserta.com

Biblioteca Diocesana – Caserta

biblioteca@bibliotecadiocesicaserta.it

www.bibliotecadiocesicaserta.it

0823 448014 (Interno 57 – 72 – 73)

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *