Caserta: Note molte positive per la presentazione del libro “Tutti giù per terra” di Valentina Leone

 di Daniele Palazzo

CASERTA-Presentato, presso il Salone della Biblioteca Vescovile, di Caserta, il nuovo libro della scrittrice Valentina Leone. Alla presenza dell’autrice e di un uditorio molto folto e qualificato, ne hanno discusso, dopo il bellissimo intervento introduttivo del Direttore dell’Istituto di Scienze Religiose di Caserta, Don Nicola Lombardi, le apprezzate scrittrici Anna Giordano e Giovanna Giaquinto. Ne è venuto fuori una sorta di affresco al bellissimo e, allo stesso tempo, singolare mondo interiore di una donna del nostro tempo che, in poche ma essenziali note narrative, ha saputo cogliere l’aspetto positivo di un dramma familiare, fortunatamente a lieto fine, che ha messo alle corde lei e tutti suoi parenti. Nel volume di Valentina Leone nulla è lasciato al caso. Men che mai il titolo. “Tutti giù per terra”, si legge in una nota di presentazione dell’opera stessa, è una sorta di diario dell’anima, nel quale Valentina Leone racconta il volo di Francesco, suo fratello, da un terzo piano al suolo. Con lui a terra tutta la famiglia. Valentina parla di Francesco che è tornato alla vita. “i sogni, i progetti, i tuoi ventisei anni, i nostri genitori. Tutti giù per terra”. Una scrittura intima che si amplia sul dramma di un’intera famiglia, quella di Francesco e Valentina, ma che coinvolge tante famiglie, quelle nelle quali altri drammi di ieri e di oggi si ripetono.” Insomma, un contributo letterario eccezionale nella sua singolarità e che merita di essere letto e meditato dall’inizio alla fine.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *