Caserta. Si allarga il fronte del Centro-Destra Zinziano. Forse anche Enzo Bove arruolato da Zinzi

by giovanna paolino

Si allarga ulteriormente il fronte del centro-destra pronto a sostenere la candidatura di Gianni Mancino come Sindaco di Caserta.

Secondo indiscrezioni sembrerebbe che ad entrare nell’ esercito degli Zinziani sia arrivato anche Enzo Bove , Presidente dei Giovani di Confindustria e Presidente della Associazione  Caserta Futuro.

A quanto viene detto, stamattina Enzo Bove avrebbe avuto un incontro personalmente con Gianpiero Zinzi  che lo avrebbe contattato per  convincere l’imprenditore a sostenere la candidatura di Gianni Mancino.

La risposta di Enzo Bove sarebbe stata positiva e, dunque,  se cosi’ fosse, egli scenderebbe in campo  al fianco del centro destra con una  propria lista civica.

Nelle scorse settimane Enzo Bove, che fin dalla sua discesa in campo politico aveva dichiarato di volersi candidare Sindaco a capo di liste civiche,  aveva aderito al Tavolo Permanente delle Associazioni Casertane insieme con i presidenti di Caserta Kest’e’, Agora’, Movimento Popolare per Caserta, Futuriamo , Comitato Rionale Acquaviva , Movimento Caserta in Comune.

Il problema  era sorto immediatamente in quanto Enzo Bove aveva espresso l’intenzione di candidarsi Sindaco di  Caserta come espressione del Civismo casertano . A contestare la sua candidatura la parte delle associazioni che sostenevano  , invece, la candidatura di Gianfausto Iarrobino , gia’ Presidente del Consiglio Comunale di Caserta.

Nei giorni scorsi Enzo Bove avrebbe incontrato anche altri esponenti del civismo casertano.

Stamattina l’incontro con Gianpiero Zinzi e, forse, l’arruolamento definitivo  nel centro destra con il declino delle aspettative di Sindaco di Caserta.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *