Caserta – Un recital per Chiara Lubich

UFFICIO

COMUNICAZIONI SOCIALI

DIOCESI DI CASERTA

 

Un recital per Chiara Lubich

A otto anni dalla scomparsa: canti, musica

e recitazione per ricordare la fondatrice dei Focolari

 

CASERTA – Un recital nella Cappella Palatina della Reggia di Caserta per ricordare l’ottavo anniversario della morte di Chiara Lubich e per sostenere chi si impegna nel mondo del sociale. E’ l’iniziativa promossa a livello regionale dalle Comunità dei Focolari della Campania in collaborazione con la Diocesi di Caserta: un evento che non solo vuole ricordare la figura della carismatica donna nata a Trento nel 1920 e morta a Rocca di Papa il 14 marzo 2008, ma anche essere un’occasione per proporre, o riproporre a chi già le conosce, le idee e i pensieri della Lubich, il cui processo di beatificazione e canonizzazione è iniziato nel 2015.

Il recital è in programma domani, venerdì 11 marzo 2016, alle 19.30, nella Cappella Palatina della Reggia di Caserta, e ha come titolo “L’attrattiva del tempo moderno”, come uno dei suoi più famosi scritti e vuole dargli vita e concretezza attraverso il canto, la musica e la recitazione. Per l’occasione hanno aderito al progetto numerosi artisti, del territorio e non solo, come il noto pianista internazionale Paolo Vergari; gli attori Angelo Formichella, Maria Scognamiglio e Maria Cristina Zarpellon; i soprano Annamaria Sparago e Silvia D’Errico; il contralto Rossella Carrillo, che interpreteranno alcuni testi di Chiara Lubich coordinati da Valter Pesce. Oppure i musicisti Franca Volpicelli al pianoforte; Ferdinando De Simone, Ondina Furnari e Fabiana Siricù al violino; Mauro Fagiani al violoncello, Francesca Scognamiglio alla viola, Domenico Matania alla fisarmonica. Le scenografie sono di Enzo Gagliardi. Sarà presente all’evento il Vescovo di Caserta, monsignor Giovanni D’Alise, e le maggiori autorità e personalità civili e militari. Il Movimento dei Focolari, nato nel 1943 a Trento, è presente in Campania fin dalla fine degli anni ’50. Ne fanno parte adulti, giovani, ragazzi, famiglie, sacerdoti, religiose e religiosi. Negli ultimi anni ha dato vita a numerose iniziative culturali, sociali e formative. Lo spettacolo, organizzato grazie al patrocinio e sostegno della Direzione della Reggia di Caserta, della BCC di Casagiove, della Fondazione Angelo Affinita e di altri sostenitori che desiderano rimanere anonimi, è gratuito e aperto a tutti, previa prenotazione. Ci si può prenotare al numero 3281981419 o alla mail eventochiara2016@gmail.com.

 

Per maggiori informazioni

Luigi Ferraiuolo

00 39 338 9829091

 

3

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *