Classico Contemporaneo termina con la rassegna Vissi d’Arte

Conclusasi la rassegna Classico Contemporaneo, il week end è dedicato alla quarta Vissi d’Arte, tre giorni che vedrà protagoniste le vite di artisti.

VISSIDARTE FESTIVAL

il teatro racconta i pittori

 

IV edizione

 

dal 31 agosto al 2 settembre 2018

Chiostro del Convento di San Domenico Maggiore, Napoli

 

direzione artistica

Mirko Di Martino

 

organizzazione: Teatro dell’Osso, Teatro TRAM

in collaborazione con Mestieri del Palco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

biglietti: intero € 13, on line e <26 € 10

abbonamento: 3 spettacoli € 24

inizio spettacoli: ore 21.00

 

tel: 342 1785930

email: tram.biglietteria@gmail.com

biglietti on line: www.teatrotram.it

facebook.com/teatrotram

 

 

venerdì 31 agosto 2018 ore 21:00

I CORTI DELL’ARTE

 

In un’unica serata, vanno in scena quattro corti teatrali della durata di quindici minuti ciascuno, diretti da quattro diversi registi e con quattro diversi cast. I corti raccontano Frida Kahlo, Van Gogh, Caravaggio e il Futurismo, ciascuno con uno stile diverso. L’idea della serata nasce da un workshop condotto al teatro TRAM nello scorso mese di giugno, quando venti attori e cinque registi sono stati chiamati a lavorare insieme su testi non teatrali scritti da grandi artisti. Il successo dell’iniziativa ha spinto il direttore artistico Mirko Di Martino a trasformare quelle sessioni di lavoro in un’occasione di spettacolo. Ciascun regista ha poi rielaborato lo spunto di partenza: per Frida Kahlo, Gennaro Monforte è partito da un testo in cui la pittrice racconta suo marito Diego Rivera e il loro rapporto di profondo amore, ma anche di tanto dolore; una lettera di Vincent Van Gogh al fratello Theo è al centro del corto diretto da Sharon Amato, che colloca il pittore olandese in Francia al momento del suo primo arresto; Fabio Di Gesto porta in scena l’irriverente Manifesto Tecnico della Pittura Futurista in stile cabaret provocatorio, veloce e pieno di ritmo; e infine un testo di Roberto Longhi, il grande storico di Caravaggio, è alla base della creazione dell’ultimo corto teatrale con la regia di Riccardo Pisani, che lavora sui simboli e le immagini del pittore, in costante dialogo tra passato e presente.

 

FRIDA KAHLO

testo e regia di Gennaro Monforte

con Chiara Barassi, Roberta Guida, Ivan Improta, Josy Monaco

 

VINCENT VAN GOH

testo e regia di Sharon Amato

con Maria Teresa Iannone, Alessio Morrone, Giada Laporta, Valerio Lombardi, Crispino Truglio

 

FUTURISMO

testo e regia di Fabio Di Gesto

con Simona De Sarno, Gabriele Pinto, Francesca Morgante, Mariaclaudia Pesapane

 

CARAVAGGIO

testo e regia di Riccardo Pisani

con Roberta Aprea, Simone Di Meglio, Federica Palo, Daniele Bifulco

HERMES COMUNICAZIONE

Gianmarco Cesario (3804932026)

Antonio Mocciola (3920368048)

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *