Comunicato dei Giovani Democratici di Maddaloni

Con il ritiro della candidatura a Sindaco di Maddaloni da parte del Giudice Alfonso di Nuzzo, è venuto meno il presupposto principale per il quale avevamo scelto di partecipare attivamente alla composizione della sua coalizione e del programma di governo della città.

Per questa ragione, il movimento “Agorà”, che siamo riusciti ad animare grazie all’entusiasmo di tanti giovani maddalonesi, coerentemente al cammino fino ad ora percorso, non presenterà alcuna lista per l’imminente tornata elettorale.

Con la granitica convinzione, di cui siamo esempio lampante nel panorama cittadino, che la buona politica non ha bisogno necessariamente di una rappresentanza amministrativa per essere praticata, continueremo ad offrire il nostro contributo alla discussione politica in città.

Continueremo, dunque, a costruire un orizzonte più ampio per le nostre vedute, lavorando affinchè “Agorà” diventi una piattaforma di confronto e di proposta, per tutti coloro che credono che giustizia sociale e democrazia siano presupposti essenziali per l’amministrazione della cosa pubblica e per il conseguimento del bene comune.

Giovani Democratici di Maddaloni.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *