Comunicato UDC

10 GIUGNO 2017

Grande successo dell’iniziativa tenutasi a Palazzo Caracciolo a Napoli da Ciriaco De Mita che ha chiamato a raccolta i moderati campani per discutere insieme sull’opportunità e necessità di una coalizione popolare, che recuperi questa grande tradizione culturale che ancora oggi dimostra tutta la sua vitalità e modernità..  All’incontro hanno partecipato grandi nomi, riferimenti nazionali delle forze politiche e dei movimenti che condividono una radice politica e culturale che è quella del popolarismo,forze riformiste, laico –liberali e democratiche.  Ricca la rappresentanza casertana,a partire dal segretario provinciale prof. Lia Pannitti , dall’on .Rosa Suppa , dal sindaco di Presenzano Andrea Maccarelli  e da assessori e consiglieri.

«L’iniziativa di Napoli – spiegano gli organizzatori – nasce con l’obiettivo di recuperare un pensiero politico. Ha come motivazione, perciò, la necessità di porre a tutti i cattolici popolari, indipendentemente dall’attuale collocazione, una domanda in merito all’esigenza di recuperare la comune radice politica e culturale in una fase politica in cui è del tutto evidente che le principali forze politiche di sistema sono in una crisi irreversibile: il Pd, che non avendo l’argine di un pensiero comune, cede agli umori personali di chi lo guida, e Forza Italia, priva oggi di un vero radicamento e che sopravvive a causa delle condizione di debolezza del sistema. L’iniziativa èun’iniziativa aperta, assunta personalmente da Ciriaco De Mita. »

Anche sul territorio casertano dove il movimento continua a riscuotere interesse , la segretaria provinciale continua il suo lavoro di riorganizzazione del partito. In questo lavoro che è un “cantiere aperto” è stato definito  il direttivo provinciale composto da:

SUPPA Rosa                                        CASERTA

MARROCCO   Angelo                         ROCCA D’EVANDO

VITO     Giorgio                                   PIGNATARO

BARBATO Nicoletta                          CASERTA

CIRILLO  Giuseppe                           PIEDIMONTE M.

PICCOLO Carmine                            SAN MARCELLINO

SPIAGGIA Carmine                           PARETE

DE MARTINO Pietro              MARCIANISE

SFERRAGATTA Nunzio         MADDALONI

MARZO Paolo                          CASERTA

LUGNI Marco                            CASERTA

ZARIGNO Angela                      MARCIANISE

CRISTILLO Cosimo               PORTICO

CERULLO Pasquale               VILLA LITERNO

LUONGO ROSALBA               CASAGIOVE

SI SONO DEFINITI ANCHE AMBITI DI COMPETENZE SPECIFICI AFFIDATI All’avv. MIGLIORINI  MARIA CRISTINA, dott.  MIELE ANNA STELLA ,dott. CRISPINO PINO ,avv. PECORARIO FRANCESCO ,Dott. ANTONELLI GIOVANNI ,arch. STEFANIA GORDINI, Dott. BENITO  FARINA, Avv. RACCIOPPOLI ANGELO .

Queste azioni segnano solo l’avvio di azioni di apertura al territorio e a tutte le realtà individuali ed associative che ne costituiscono il tessuto. “Avviamo questa prima fase organizzativa ma a breve,come definito durante il Congresso,apriremo anche il comitato provinciale a tutte le realta’ e a simpatizzanti che sentiamo vicini e con cui possiamo condividere obiettivi comuni” ha affermato la segretaria Pannitti.  Preannunciato anche l’avvio delle fasi assembleari con l’affidamento all’avvocato Pecorario della gestione della fase di voto a Teverola dove 2 luglio si eleggerà democraticamente la segreteria  cittadina.”

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *