Concorso Nazionale MISS e MISTER EUROPA IN TOUR,

Vincono NATALIA MINUTOLO studentessa di San Nicola La strada (CE) CIRO BUGLIONE di Capua (CE) - Agente della Polizia di Stato in forza a Milano

Venerdì 24 ottobre, presso l’Hotel ai Tigli di Pilastro di Langhirano, e Sabato 25 presso la discoteca Cohiba di Parma, si è tenuto il prestigioso e ben atteso concorso condotto da Pino Guerrera e Serena Gray mentre d,j, con l’animazione di William Franchini, già Mister Europa Cinema Italia del 2011.
Nella prima serata c’è stata la presentazione dei concorrenti, le esibizioni varie di canto, ballo, recitazione, anche da parte di alcuni non partecipanti. Fra le numerose esibizioni, particolarmente apprezzate sono state il canto di grande estensione della bravissima Laura Smeragliuolo, non partecipante, che si è guadagnata addirittura una standing ovation, mentre Danilo De Persis, vincitore con il titolo Spettacolo, ha eseguito con ottima interpretazione de “A livella” di Totò. Brava anche la karateca Roberta Cornero che sarà poi eletta Miss Europa Moda Italia 2014. È toccato poi all’attrice Mary Asiride far giocare e sfilare i bimbi in passerella, tra le coreografie di Christian Benassi, Mister Europa 2012.
Il sabato le rombanti Ferrari hanno accompagnato dall’hotel Ai Tigli di Pilastro al Cohiba di Parma le partecipanti ed i partecipanti, una serata ricca di esibizioni entusiasmanti ed apprezzate, tra cui Lorena Nigra, bravissima danzatrice del ventre, il balletto delle Crazy Ballet con particolare gestualità ed interpretazione significativa, Francesco Salzano applaudito nell’imitazione di Michael Jackson, i cantanti Martina Barani e Paolo Fadani.
A giudicare i concorrenti una giuria ad altissimo livello presieduta da Carlo Micolano, regista di Grand Hotel Fotoromanzi, e composta da Saverio Vallone, attore di teatro e di cinema, Giunluca Menta regista Cinematografico, Alberto Petrolini, attore cinematografico, Laura Fele e Viorel Mitu che sono stati i vincitori della passata edizione.
Notevole l’alto livello dei partecipanti , in altri termini niente belloni tonti o bellone oche, ma ragazzi moderni in gamba e con ottima cultura che, unita alla determinazione, potrebbero essere le armi del loro possibile successo.

Alla fine hanno vinto, dopo un attento e non facile giudizio, visto l’elevato livello:
Miss Europa Italia 2014 , Natalia Minutolo di Caserta, fascino ed eleganza. Studentessa di biologia, ma con aspirazioni di attrice e modella.
Novità del concorso di quest’anno il lancio l’introduzione del titolo Miss Europa in the Wold che è toccato a Federica Russo, 22 anni di architettura.
Le altre fasce:
– Fashion Vittoria Ferrari – Teen Ager Caterina Lavino – Telegenia Karina Voronina – Moda Roberta Cornero – Ragazza Inn Ida Rispoli – Sorriso Fatima Caruso – Girl Mara Forastiero – Beauty Marika Carrillo – Simpatia Brenda da Silva – Eleganza Celeste Alberico – Talento Bianca Schiavone – Cinema Dejanira Catalano.

Mister Europa Italia 2014 Ciro Buglione, alto e bello di Capua (CE), 22 anni, faccia pulita, senza atteggiamenti divistici, è nella Polizia di Stato in servizio a Milano.
Gli altri Mister:
– Fashion Ram Parkash (secondo per una manciata di voti) – Telegenia Simone Bongiovanni – Moda Mattia Satanassi – Sorriso Fabio Ruocco – Boys Emilio Bracciale – Beauty Emanuele Sanità – Simpatia Roberto De Curtis – Eleganza Alfonso Davino – Talento Andrea Filippi – Evergreen Patrizio Crocchioni – Cinema Alessio Agosti – Portamento Vincenzo Pagano – Fitness Jurgen Shera

L’organizzazione è stata gestita dalla Doppiozero, nella persona di Attilio Mazzoli ed dal suo importante ed imponente staff che è stato ancora una volta all’altezza della situazione, mettendo a proprio agio tutti i partecipanti, e stando sempre attenta a non alimentare facili illusioni, pur dimostrando che le speranze, se ben riposte, possono anche realizzarsi come è successo nelle passate edizioni con Viorel Alexi Mitu, Fabio Rondinelli, William Franchini, Laura Fele, Jurgita Aglinskaite, Renè Ricciardi.

Parma 27 – Ottobre 2014

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *