CONNESSIONI A COLORI – Evento di moda e design contro la discriminazione

 19 maggio 2018 – ore 10:00-19:00 Chiesa di S.Gennaro all’Olmo, via San Biagio dei Librai, Napoli

Connessioni a Colori è un evento creato per promuovere l’artigianato napoletano e sensibilizzare il pubblico contro ogni forma di discriminazione. L’evento ha scopo benefico ed è organizzato dal collettivo Connessioni Creative con la partecipazione di i Ken Associazione di Promozione Sociale O.N.L.U.S. Durante la giornata saranno raccolte delle donazioni da devolvere, al netto delle spese di organizzazione, all’associazione i Ken che svolge opera di educazione e informazione su ogni genere di discriminazione, con particolare riguardo alle problematiche connesse all’essere LGBT+. Alle ore 12:00 sfilano in passerella le originali proposte per la primavera/estate 2018 realizzate completamente a mano da Connessioni Creative, il collettivo composto da donne artigiane, stiliste e designer. Presenta la sfilata Laura Manzi. A seguire è prevista l’esibizione del coro corAcor Napoli Rainbow Choir, progetto musicale dell’associazione di promozione sociale LGBT i Ken O.N.L.U.S. diretto dalla M° Daniela Andinolfi. Numerose altre creazioni, esclusivamente handmade, saranno in esposizione permanente per tutta la durata dell’evento.

Il ricco programma dell’evento prevede inoltre due performances teatrali a partire dalle ore 16.

Mirea Flavia Stellato, giornalista ed attrice, attualmente in tournée con la commedia diretta da Vincenzo Salemme “Una festa esagerata”, si esibirà in un monologo sul tema dell’inclusione sociale. Maria Gabriella e Rossella Santoro insieme a Pasquale Falconetti e Pasquale Minopoli porteranno in scena un brano della pièce Rose Addirose, il dramma scritto da Rossella Santoro liberamente ispirato al libro “Fiore… come me” di Giuliana Covella.

La partecipazione all’evento è a titolo gratuito.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/connessionicreative1/ https://www.facebook.com/events/162089454460418/ connessioni.creative@libero.it

Connessioni Creative è un gruppo informale nato nel 2015 nell’ambito di Vivaio Donna, progetto del Comune di Napoli volto alla promozione dell’imprenditorialità femminile. Il team è costituito da donne napoletane, designer e stiliste, dotate di grande talento artistico e amore per il saper fare artigianale. Le Connessioni creano gioielli, accessori, manufatti artistici e abiti sartoriali. Ogni creazione è originale, ricercata nel gusto e realizzata interamente a mano con tecniche antiche e moderne.

Doriana Napoli La produzione artistica di Doriana Napoli si muove attualmente su 2 binari che si incontrano sul comune tema del “gioiello”. Un’idea di gioiello che si propone di coniugare istanze artistico-estetiche con una sensibilità ambientalista ed ecosostenibile che utilizzando materiali poveri e decontestualizzati vuole dare loro nuovi e “preziosi” significati. L’altra produzione è dedicata ai gioielli d’arte della sua città natale, miniature di edifici, personaggi della sua storia e tradizione millenaria che animano supporti di materiali vari per creare originali storie partenopee.

Eleonora Esposito Eleonora è una stilista di moda e buyer di abbigliamento vintage. Le sue creazioni, che definisce “Handmade Couture”, sono capi realizzati a mano, fatti su misura, dallo stile retrò e bon ton con un gusto d’inspirazione vintage. Abiti con chiari riferimenti alla moda del passato, un’eleganza senza tempo ma con una vestibilità dal taglio moderno, dovuta alle linee pulite ed essenziali ed una particolare attenzione sia ai dettagli che ai materiali di alta qualità.

Maria Leone Maria, napoletana dall’animo nordico, è laureata in architettura e grafico freelance. Per i suoi disegni utilizza tecniche semplici – disegno a mano libera, acquerello, collage – e materiali di recupero. E’ appassionata di lettering. Illustra copertine di taccuini e quaderni rendendoli oggetti unici ed esclusivi.

Monica Iacapraro Monica, stilista e modellista di capi femminili, percorre il viaggio fra “tradizione e sperimentazione, dal quale emerge uno stile incisivo ed estroverso, che si materializza nella realizzazione di abiti ed accessori insoliti, unici. Il progetto è chiamato “Kose e Skose”, versione partenopea di “cuci e scuci”, ma anche di cose in genere che si possono ri-creare con ago e filo. Nascono idee di stoffa che disegnano la personalità della donna.

Paola Cirino Paola è la fondatrice del marchio Asteroidea. Appassionata di arte, design e nuove tecnologie, per realizzare le sue creazioni si avvale di tecniche moderne come la stampante 3D. Disegna e dà vita a bijoux ed accessori moda dal design contemporaneo. Forme astratte e materiali innovativi si incontrano con metodi di finitura e di assemblaggio artigianali. Ogni oggetto viene rifinito a mano con la massima cura ed è unico o prodotto in serie limitata.

Raffaela Pastore AFFAR-T moda e accessori, di Raffaela Pastore trasformation designer, è un progetto per la trasformazione e la ridefinizione di diversi materiali che si fondono con la tradizione e l’artigianalità, incontrando sete, cotoni e velluti. Linee e tessuti creano un design elegante, sobrio e unico.

2

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *