Convegno scientifico alla Reggia

TC Coronarica “Singolo battito”

Nuove prospettive per la cardiopatia ischemica

 

A Caserta il convegno scientifico per presentare la nuova apparecchiatura di diagnostica per la prevenzione di cardiopatia ischemica. L’evento si svolgerà presso la Cappella Palatina-Reggia di Caserta, sabato 13 ottobre 2018 a partire dalle 9 e 30 con il patrocinio del Comune di Caserta e dell’Ordine provinciale dei medici, chirurghi e degli odontoiatri di Caserta. La nuova tecnologia per Tomografia computerizzata coronarica, unico sistema innovativo attualmente installato in Italia e secondo in Europa perché l’altro è a Londra,  è in grado di acquisire, con bassissime quantità di mezzo di contrasto e con dosi di radiazioni ionizzanti del tutto trascurabili, un’immagine completa dell’intero albero coronarico, tutto in un singolo battito. Un innovativo sistema di TC coronarica che consentirà in qualsiasi condizione di ritmo cardiaco, il riconoscimento preclinico ed in ambiente ambulatoriale, di eventuali patologie coronariche potenzialmente causa di eventi cardiaci maggiori. La manifestazione vedrà i saluti del Direttore della Reggia Mauro Felicori, del Sindaco di  Caserta, Carlo Marino e del Presidente Canon Medical Systems Italia, Pasquale Rossi; l’introduzione sarà affidata agli amministratori del Cetac, Gianpiero Pilla e Lorenzo Cappuccio; i relatori presenti saranno il professore Paolo Calabrò (soffermandosi sulla valutazione del rischio) del Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’Università degli Studi della Campania-Luigi Vanvitelli e il professore Luca Del Viscovo del Dipartimento di Medicina di Precisione dell’Università degli Studi della Campania-Luigi Vanvitelli; i moderatori saranno il professore Domenico Bonaduce del Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell’Università degli Studi Federico II di Napoli e il professore Paolo Golino del Dipartimento di Scienze Cardiotoraciche e Respiratorie dell’Università degli Studi della Campania-Luigi Vanvitelli. Un lungo elenco di partecipanti e le conclusioni saranno affidate al Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca e al ministro della Salute, Giulia Grillo.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *