Coppa Italia: kickboxers Improta si aggiudicano 9 medaglie d’oro all’Extreme Top Fighters 2019

TEVEROLA. Ennesima perentoria affermazione nella kickboxing nazionale da parte dei componenti del team Improta di Teverola.

In occasione della coppa Italia “Extreme Top Fighters 2019”, disputatasi nella giornata di domenica 17 febbraio presso il palazzetto sport di Tecchiena di Alatri (in provincia di Frosinone) e promossa dal Maestro Umberto Lucci, gli atleti campani si sono aggiudicati 9 medaglie d’oro, gareggiando con combattenti provenienti da tutta la penisola. I presenti sugli spalti hanno potuto apprezzare un buon livello tecnico-agonistico in tutte le discipline portate sui ring e sui tatami.

A conquistare il gradino più alto del podio sono stati: Davide De Rosa nella categoria “Ragazzi freeboxe”; Giuseppe Rigliaco, Giovanni Paolo Beneduce, Arianna Istria nella categoria “Cadetti Freeboxe”; Giuseppe Moscariello e Raffaele Ianniello nella categoria “Dilettanti Freeboxe”; Alessandro Shurdak nella categoria “Kickboxe – categoria Junior”; Pasquale Tozzi e Carmine Ianniello nella “Kickboxe – Cat. dilettanti”. Bene le prime esperienze da combattimento di Giuseppe Marino (Freeboxe – Cat. dilettanti) e Lucia Caputo (Freeboxe cat. Cadetti).

“Ringrazio i miei allievi, i quali, con il loro impegno, stanno dando prova della qualità che la nostra scuola teverolese sa offrire – commenta il Maestro Antonio Improta -. La tesi trova conferma nei numerosi successi che abbiamo conquistato e stiamo conquistando nei tornei a cui partecipiamo nelle diverse federazioni. La Terra di Lavoro – conclude – è una terra in cui vince lo sport sano”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *