CRISI DEL LATTE, ZINZI: “UN TAVOLO TECNICO IN COMMISSIONE AGRICOLTURA PER DARE RISPOSTE CONCRETE”.

 Un tavolo tecnico, anche in videoconferenza, aperto agli stakeholders, a partire dal Consorzio di Tutela DOP, per affrontare in maniera concreta la crisi del latte. È la proposta avanzata dal consigliere regionale Gianpiero Zinzi che, con una nota inviata al Governatore Vincenzo De Luca e al presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio regionale, Maurizio Petracca, ha chiesto ufficialmente la convocazione del tavolo. Nella missiva inviata ieri si fa riferimento alla contrazione dei consumi che nella seconda settimana di marzo ha raggiunto il 65% dei volumi di vendita. L’attuale quadro normativo consente, in deroga, un temporaneo stoccaggio del latte, ma in provincia di Caserta le celle frigo hanno già superato la capienza massima con il rischio che a breve gli allevatori saranno costretti a buttare il latte prodotto. A queste difficoltà, poi, si aggiungono anche le frequenti richieste di un abbassamento dei prezzi che evidenziano la confusione in cui versa il comparto.

“Individuare – spiega Zinzi – uno strumento di raccordo e condivisione su una tematica così delicata è diventato necessario, tanto più in questo momento di emergenza. Anche il comparto lattiero caseario, infatti, subisce le conseguenze economiche dovute alla prolungata chiusura delle attività di ristorazione, che si aggiungono ai già noti problemi che affronta da tempo la categoria degli allevatori. Siamo già nel pieno di una grave congiuntura per superare la quale tutti devono fare la propria parte, a cominciare dalla Regione chiedendo anche un intervento straordinario al Ministero dell’Agricoltura”

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *