Da Caserta a Pietrasanta, stilisti di Terra di Lavoro in grande spolvero al concoro ‘Petrasanta Modarte’

 di Daniele Palazzo

CASERTA-Numerosi ed agguerriti, anche dalla provincia di Caserta, i concorrenti partecipanti all’edizione 2015 del Concorso “Modarte e Arte del Ricamo”, di Pietrasanta, in provincia di Lucca, che, al termine della fasi preliminari e delle molto sentite e combattute fasi selettive, prevede una megasfilata conclusiva, con modelle mozzafiato ed i indossatori non da meno delle loro colleghe, i quali vestiranno alcune della migliori creazioni della massa-stilisti in lizza. Eccezionale ed inedito palcoscenico dell’evento di moda creativa una delle Chiese più belle e suggestive della splendida e storicamente importante cittadina toscana, che, per le sue ottime ed ammirate fattezze strutturali e per la grande congenialità dell’ambiente che la contraddistingue allo spirito della manifestazione che andrà ad ospitare, si presta che è una meraviglia al allo spirito di quello che si presenta e configura come uno dei momenti celebrativi della moda e della creatività di quanti vi operano con passione e competenza più ambiti ed importanti dell’intero territorio nazionale. L’appuntamento, dunque, è per il 25 di questo mese. Intanto, con grande soddisfazione del Comitato chiamato ad allestire la kermesse, intorno alla manifestazione, il cui piano di pubblicizzazione sul territorio è stato molto incisivo ben studiato e calibrato, crescono interesse ed attesa con il passare dei giorni. In tutto, ammontano a 29, tra scuole di moda, licei artistici, associazioni di taglio e cucito e singoli stilisti(provengono soprattutto dalla Toscana e dalle città di Roma, Caserta, Foggia, Cagliari e Palermo) coloro che, iscrittisi a tempo debito, si contenderanno l’ambito premio finale. Il tutto sotto l’egida Uffici Turismo e Tradizioni Popolari del Comune di Pietrasanta(con essi, hanno collaborato attivamente alcune delle casa di fashion e moda creativa più in dell’intera estensione della provincia di Lucca, tra le quali ricordiamo la Renata Serra Forni, la Rakam, il Centro Italiano Tutela Ricamo, la Tessitura F.lli Graziano, la Tessitura Busatti, la Filatura Coats Cucirini, la Filatura BBB e la Mastro Raphael), che ha concesso il proprio patrocino all’importante manifestazione.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *