Denise Faro: dai concerti di Vasco Rossi al singolo “Intrappolata”

DENISE FARO
“Intrappolata”
Per chi riusciva a dare una svolta alla propria vita, un tempo si diceva “ha trovato l’America”. Per Denise Faro, il modo di dire si sposa alla perfezione. Oggi i giovani talenti italiani non hanno molti sbocchi per esprimere al meglio le loro peculiarità: per Denise, questo non è mai stato un limite, semmai uno stimolo per andare oltre.
Dopo aver mosso i primi passi della sua carriera su suolo nazionale con esperienze teatrali in Giulietta e Romeo di Cocciante e High School Musical della Disney, l’artista romana ha deciso di compiere il grande salto. Oltre se stessa, oltre i confini, oltre oceano.
Nonostante la giovane età, Denise risulta essere la prima e unica italiana ad aver preso parte al famoso TvShow “La Academia”, una competizione canora che ha visto nascere alcuni dei più grandi artisti latini in terra messicana. Da lì, il passo in Cile è breve e la vittoria del “Festival di Viña del Mar” (2012) la consacra un’icona pop.
La voglia di crescere, di mettersi in discussione, l’hanno condotta fino a Los Angeles, città simbolo del sogno americano: per andare ancora una volta oltre.
Nella città degli angeli – dove vive in pianta stabile  – Denise ha avuto modo di conoscere Sharon Stone, in quanto entrambe madrine di un’organizzazione no profit: Building Peace Foundation che si pone lo scopo di costruire scuole e ospedali in Siria: l’attrice ci mette la sua popolarità, Denise la voce, cantando agli eventi benefici.
Ha amicizie in comune con Sean Penn, e potrà raccontare ai nipoti di essere stata a cena a casa sua.
Lei però non sogna ad occhi aperti. Ha i piedi ben piantati per terra, e nonostante queste esperienze statunitensi esaltanti, cova sempre in cuor suo il desiderio di riconquistare il Paese natio. E il destino sa essere ironico. Dove incontra una leggenda del rock italiano, grazie al quale ha l’opportunità di dimostrare le proprie qualità ai propri connazionali? A Los Angeles ovviamente!
Conosce Vasco Rossi per caso a un evento losangelino. C’è subito sintonia: da qui parte l’idea di aprire le date milanesi di Vasco niente meno che allo stadio San Siro di Milano per le date del tour del rocker dello scorso giugnoScaldare 120 mila persone per due sere consecutive, avrebbe fatto tremare le gambe a chiunque: non a Denise. E il sogno si avvera.
La “riconquista” della madre patria passa ora per un nuovo brano.
Intrappolata è il nuovo singolo, pubblicato in doppia versione (italiana e spagnola) e realizzato in collaborazione con l’etichetta italiana 8P Management. Scritta e composta da Denise insieme alla cantautrice colombiana Ana Casalett (vincitrice di un Grammy), incisa e prodotta tra Los Angeles e Miami ed infine masterizzata a New York, la canzone rappresenta perfettamente il momento che sta vivendo l’artista. Tutti vengono a Los Angeles per trasformare in realtà le loro aspirazioni, ma per farlo bisogna in primis superare gli ostacoli, che possono intrappolarti come in una gabbia. 
Con questo brano Denise dimostra che non bisogna arrendersi, e andare oltre. E la sua vita è qui a dimostrarlo. 
IL VIDEOCLIP di INTRAPPOLATA
E persa nella pioggia,
ma in fondo lo so
c’è un posto anche per me.
Prima o poi nella vita la pioggia cade su tutti.
Il temporale, e la conseguente pioggia che bagna Denise Faro nel videoclip di Intrappolata, sono metafora degli ostacoli della vita.
La giovane cantautrice italiana ha scritto questo brano a Los Angeles, immedesimandosi nello spirito della città e in tutto quello che simbolicamente rappresenta. Chi vive questa metropoli sa quanto sia inevitabile, esaltante e pericoloso sognare in grande. Ma nel tentativo di tramutare i sogni nella vita, le asperità sembrano invalicabili.
Qui arriva il messaggio di Intrappolata. Chi si ferma alle prime gocce è perduto: se temi l’umido continuerai a gocciolare. Solo se accetti di bagnarti, alla fine ti asciugherai, e sarai più consapevole e più affamato di prima.
Denise ha lo sguardo fiero di chi ha saputo evitare la trappola generata dalla paura, dalle insicurezze. Amare il proprio sogno, e non temerlo.
Perché la pioggia non fa male, e prima o poi passerà.
Video disponibile qui: https://youtu.be/LaA_4Zep2A0
Biografia
Classe 1988, Denise Faro di classe ne ha sempre avuta. Se oggi può scrivere sulla carta di identità cantante, autrice e attrice è perché ha iniziato la sua carriera giovanissima grazie alla famosa serie “Un Medico in Famiglia”, seguita poi dal film “Come tu mi Vuoi”.
L’esigenza precoce di allargare gli orizzonti le ha permesso di unire la passione per il canto, la danza e la recitazione approdando al palcoscenico del teatro. A 18 anni entra a far parte del cast dell’Opera Popolare di Riccardo Cocciante “Giulietta e Romeo”, nei panni di Giulietta. Solo un anno dopo la Disney la sceglie come protagonista della versione Italiana di “High School Musical”. Nel 2009 torna a teatro con il famoso musical Argentino “Patito Feo”, questa volta interpretando un doppio ruolo, le gemelle “Sol e Belen”. Parliamo di piú di 300 spettacoli tra Italia e Spagna.
Dopo 4 anni di successi, Denise decide di tornare al primo amore: la musica. Diventa così la prima e fino ad ora unica artista italiana ad accedere al famoso TvShow messicano “La Academia”, una competizione canora che ha visto nascere alcuni dei più grandi artisti latini. Nel 2012 vince uno dei “festival della canzone” piú importanti al mondo “El Festival de Viña del Mar”, rappresentando l’Italia con un suo brano inedito “Grazie a te”. Grazie a questo festival raggiunge una notevole fama in tutto il Latino America e inizia il suo tour promozionale in differenti Paesi, trai i quali Cile, Argentina,Messico e USA. Allo stesso tempo torna sul piccolo schermo italiano, nei panni di “Giulia” nella serie “Benvenuti a Tavola 1” e “Benvenuti a Tavola 2 “ su Canale 5.
Nel 2014 torna anche a teatro, per la prima volta negli Stati Uniti, interpretando il ruolo di Beatrice in “The Postman”, adattamento teatrale del celebre film “Il Postino”.
Oggi Denise vive a Los Angeles, California, ha da poco terminato le riprese della seconda stagione di “Soccer and Drink” serie tv che andrà in onda nel 2020 , oltre a far parte del cast del Film “The Father (Papa) ”(2019) “The Dark Tapes” (2018).
Fiore all’occhiello della sua carriera è la collaborazione con il DJ Luis Rodriguez, esperienza che le ha permesso di aprire le due date estive di San Siro del leggendario rocker Vasco Rossi.
Il 7 giugno 2019 ha pubblicato “ESTA NOCHE (QUESTA NOTTE)”, in doppia versione (italiana e spagnola). E’ nell’agosto del 2019 che decide di affacciarsi anche ad un nuovo mercato: quello dell’Est Europa, dove grazie alla sua partecipazione speciale ad X-factor Ucraina, e grazie al grande riscontro di pubblico ha già in programmazione un tour per il 2020.
Oltre al lato artistico Denise segue diverse attività umanitarie, ed infatti dal 2016 è diventata, insieme a Sharon Stone, una delle madrine della “Building Peace Fondation”, associazione che si occupa della costruzione di scuole e ospedali in Siria.
Tra i suoi lavori va ricordato “Fuiste tu” che ha superato il milione di stream su Spotify e 7 milioni di visualizzazioni su YouTube.
 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *