Educamp Coni: scuole chiuse, vacanze sportive in città

Tra le novità anche dimostrazioni di golf-Per l’assistenza sanitaria intesa con l’Asl per il progetto “Benessere del preadolescente tra attività fisica e alimentazione”

Educamp Coni: scuole chiuse, vacanze sportive in città per il primo gruppo di 150 ragazzi tra i 6 i 14 anni, che con grande entusiasmo hanno aderito alla proposta del Coni in atto in 50 città italiane, giunta a Caserta alla quarta edizione. Inserita nel programma nazionale, su proposta del Comitato Regionale Coni della Campania, presieduto da Cosimo Sibilia, l’Educamp, coordinato dalla sede provinciale Coni di Caserta, di cui è delegato Michele De Simone, è articolato in quattro settimane di attività, grazie alla sensibilità della Scuola Specialisti di Aeronautica Militare, che ha messo a disposizione del Coni, come negli anni precedenti, le strutture sportive e logistiche ubicate presso il complesso militare di
viale Douhet prospicienti la Reggia e il Parco reale: dal 15 al 19 giugno la prima settimana, dal 22 al 26 giugno la seconda, dal 29 giugno al 3 luglio la terza, dal 6 al 10 luglio la quarta.
Per questa edizione è stato potenziato l’impegno per l’educazione alla salute che, oltre al coinvolgimento della Federazione Medici Sportivi, prevede l’intervento del Dipartimento Prevenzione Educazione Salute dell’Asl nell’ambito del progetto “Benessere del preadolescente tra attività fisica e alimentazione”. Presso l’Educamp difatti sarà allestito un posto fisso, gestito dal,l’Unità Operativa Educazione alla Salute dell’Asl e dalla Federazione Medico Sportiva, che effettuerà per tutto il periodo dell’Educamp uno screening sui partecipanti, i cui risultati verranno presentati in un apposito incontro scientifico nel mese di settembre.
La giornata tipo del City Camp, che verrà frequentato da oltre 500 ragazzi, si svolge dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30 circa e comprende attività multi sportive (basket, volley, atletica, nuoto, calcio, baseball, taekwondo, ju jitsu per la difesa personale ed altre discipline) e momenti di animazione e ricreazione, oltre al servizio di ristorazione (presso la mensa dell’Aeronautica adiacente i campi sportivi), l’assicurazione e un kit di abbigliamento con maglietta, calzoncini e cappellino. La novità di questa edizione dal punto di vista sportivo è l’inserimento del golf tra gli sport praticati, grazie alla convenzione con la Federazione Italiana Golf che ha messo a disposizione un maestro federale e gli elementi per realizzare nel verde dell’Aeronautica un campo pratica.
Alla presentazione del programma, oltre ai ragazzi ed ai rispettivi genitori, hanno preso parte presso il Palazzetto dello Sport di Caserta per il Coni il Delegato Michele De Simone, il coordinatore tecnico provinciale Giuseppe Bonacci, il delegato Cip Giuliano Petrungaro, il Direttore dell’Educamp Francesca Merenda, il responsabile tecnico dell’Educamp Franco Bernieri; per l’Asl il direttore dipartimento di prevenzione Consalvo Sperandeo, la responsabile dell’Unità operativa educazione alla salute Flavia Bergamasco e il responsabile dell’Unità Operativa Medicina dello Sport Claudio Briganti. Nel suo intervento introduttivo De Simone ha sottolineato come anche a livello di promozione lo sport a Caserta sia una eccellenza grazie alla disponibilità della Scuola di Aeronautica che ha sempre operato per la migliore integrazione tra struttura militare e città in un ambiente splendido tra natura, monumenti ed efficienza militare.
L’Educamp di Caserta, oltre alle numerose e variegate attività sportive, affidate a uno staff di educatori e tecnici collaudati e specializzati, offre anche spunti didattici e ricreativi, che spaziano in altri settori, tra cui il fascino del volo, presentato dallo staff dell’Associazione Arma Aeronautica, guidato dal generale Elia Rubino (aeromodelli, ultraleggeri, inoltre strumentazione per meteorologia e misurazione del calore, delle distanze, etc.).

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *