Epidemio Sorveglianza nella Terra dei Fuochi

Convegno a Santa Maria Capua Vetere con il sottosegretario alla Sanità

Giovedì 26 novembre alle 17,00, presso l’incremento ippico di Santa Maria C.V., primo Workshop “Epidemio sorveglianza nella Terra dei fuochi”, promosso dall’ASL Caserta. Rivolto ai sindaci del territorio e alle associazioni ambientaliste e di volontariato, ha diversi obiettivi: ottimizzare le competenze dei comuni sulla tutela degli animali d’affezione e la prevenzione del randagismo; suggerire percorsi per evitare aggravi di spesa per gli enti locali, che potrebbero essere alleggeriti di alcune spese, quali quelle per ricovero, custodia e mantenimento dei cani; fornire dati al dibattito sulla correlazione tra inquinamento ambientale e malattie oncologiche, grazie al lavoro di monitoraggio e sorveglianza degli animali. Aprirà i lavori Mario Campofreda, Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari di Caserta. Enzo Caputo (Centro di riferimento per l’igiene urbana e veterinaria – Regione Campania) presenterà il progetto “Presidio operativo sull’epidemio sorveglianza nella Terra dei fuochi”. Con Simona Sabatino moderatrice, interverranno Gaetano Danzi (Commissario straordinario ASL Caserta), Michele Tari (Direttore Controllo di Gestione e Responsabile Anti-corruzione e Trasparenza ASL Caserta), Stefano Graziano (Consiglio Regionale), Camilla Sgambato (Camera dei Deputati), Filippo Diasco (Direzione Generale Politiche Agricole e Forestali – Regione Campania). Conclusioni di Sonia Palmieri (Assessore Regionale al Demanio e al Patrimonio) e Vito De Filippo (Sottosegretario alla Sanità).

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *