EVENTO CULTURALE: MARE, ARTE E POESIA AL LIDO LUISE – CASTEL VOLTURNO

Nello splendido scenario del Lido Luise a Castel Volturno, sabato 4 agosto u.s., come da programma, ha avuto luogo il bellissimo evento culturale “Mare, Arte e Poesia”.

L’evento è stato coordinato dalla giornalista Giovanna Paolino, Belvedere News. Con i saluti di Tiziana Grimaldi e Pasquale Iorio (Le Piazze del Sapere). In collaborazione con:  Acli e Auser Caserta, Finetica, FTS Casertano.

Come programmato, la mattinata è stata allietata da poesie declamate dai convenuti, rigorosamente in ordine alfabetico:

Mattia Branco, giornalista e direttore responsabile del giornale on line “La voce del Volturno”.

Alfonso Caprio, saggista e docente di Castel Volturno.

Maddalena Della Valle, professoressa dell’Istituto Comprensivo di Cancello ed Arnone che, proprio quest’anno, ha dato l’addio alla scuola per godersi la sua meritata pensione, dopo aver speso quasi tutta una vita per l’insegnamento; ebbene Maddalena dice di avere molto tempo libero adesso e di conseguenza può dedicarsi più facilmente alla sua grande passione “la poesia” .

Matilde Maisto, fondatrice e coordinatrice di un gruppo letterario “Letteratitudini”, ossia gli amanti della Letteratura, che ormai è giunto alla suo decimo anno. Gli incontri mensili avvengono presso il salotto di casa Maisto che funge come una sorta di “salotto letterario”. La Maisto è anche il direttore responsabile del giornale on line “Cancello ed Arnone News” ed infine ha al suo attivo un libro di racconti brevi “Ho bisogno di sognare”, un libro per bambini “Storie…tante storie” ed ultimamente un libro di poesie “Dal mio cuore al tuo” dal quale ha estratto le due poesie che ha letto: “In riva al mare” e “Le stelle cadenti”.

Raffaele Raimondo, professore e Preside in pensione, saggista e giornalista free lance, di grandissima cultura, carattere poliedrico, molto conosciuto negli ambienti culturali casertani e del nostro territorio del Basso Volturno, che ha recitato due bellissime poesie con la sua solita enfasi del fuoriclasse mattatore, dello show man navigato.

Inoltre sono stati intervistati due ex sindaci presenti tra i convenuti: Mario Luise, ex sindaco di Castel Volturno e Raffaele De Lucia ex sindaco di Cancello ed Arnone.

Ma la vera sorpresa dell’incontro è stata la scrittrice Maria Rosaria Ricci, autrice del volume “Abilmente, il coraggio di non arrendersi”.

La sua presenza e la sua testimonianza, ancora una volta, ci hanno insegnato che la scrittura riesce ad esprimere sentimenti ed emozioni lasciando che i lettori si possano immergere in un racconto, in una testimonianza toccante, con grandissimo coinvolgimento.
“Abilmente – Il coraggio di non arrendersi” racconta la storia e la vita, le fortune e le sfortune, le gioie, i dolori e le tante emozioni vissute da Maria Rosaria Ricci.
L’idea del libro, afferma l’autrice, nasce dalla lettura di generi diversi tra romanzi, narrativa e storie vere, tenendogli compagnia nei lunghi pomeriggi, sentendo il desiderio, ma anche la necessità, di raccontare attraverso la scrittura, superando le difficoltà di linguaggio legate alla sua condizione di disabilità.
Più che una biografia sembra un manuale di insegnamento. Ti insegna a Vivere con la V maiuscola, ti insegna ad apprezzare, ad avere pazienza, a piangere, ridere e gioire, ti insegna ad amare.
Esordisce l’autrice: “Tutto ha inizio con tre segreti: la noce, il ragno e l’auto accettazione….. Ho sempre pensato che ad ogni limitazione c’è un mezzo per superarla, la scrittura per me è uno dei tanti!! … Non sto qui a svelarvi il significato, altrimenti si perderebbe il gusto della lettura. Solo dopo aver letto, somatizzato e interiorizzato i tre segreti , consiglio di andare avanti con la lettura per scoprire, capitolo dopo capitolo, le avventure e disavventure di Rosi”. Insomma un racconto che svela i sogni, le difficoltà e le emozioni di una ragazza che, nonostante la sua “diversità” vive in pieno la sua vita, in modo gioioso e mai rancoroso, determinata a conquistare giorno per giorno nuove mete… con il coraggio di non arrendersi.

E per finire è opportuno evidenziare le esposizioni delle meravigliose  foto ed opere d’arte sulle bellezze della costiera domiziana, a cura del Miace e di Fotogram.

Notevole l’iniziativa della gentilissima signora Tiziana Grimaldi che sta cercando di attuare il Book Crossing , consistente nella liberazione di libri allo scopo di poterne seguire il viaggio attraverso i commenti di coloro che li ritrovano e poterli anche scambiare per leggerli

Una mattinata fantastica, insomma, terminata con assaggi della mozzarella della terra dei Mazzoni ed un gradevole vinello freschissimo.

ALCUNI SCATTI DI ALFONSO CAPRIO:

 

 

 

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *