FANTASTICO PIERRI, ALL’AUDITORIUM DI TEANO, NELL’ATTESA DI RIVECCIO(25 MARZO), CHE CHIUDERA’, ALLA GRANDE, LA ‘STAGIONE TATRALE 2016-2017’

di Daniele Palazzo

 

TEANO-In vista di quello che, per la caratura del personaggio che ne sarà protagonista, è e si configura come un sorta di finale col botto(ci riferiamo, ovviamente, all’atteso spettacolo musico-comico-canoro del 25 marzo prossimo, ch vedrà all’opera il noto showman partenopeo Gino Riveccio), sabato scorso, 4 marzo, all’Auditorium “Mons. Francesco Tommasiello”, di Teano, nell’ambito della “Stagione Teatrale 2016-17, che ha visto salire “in cattedra” alcuni degli attori e degli uomini di scena più quotati e richiesti dell’intero Centro-Sud della Penisola, applausi e consensi convinti, di pubblico,ma anche e, soprattutto, di critica, per Lucio Pierri e Maria Mazza, che, grazie alla loro versatile bravura e all’ottima regia dello stesso Pierri, hanno dato vita ad una superba rappresentazione della commedia “Il Bello della Diretta”, che il medesimo regista ha pensato, scritto e tradotto in scenica realtà con il bravissimo Lello Marangio. Ne è venuta fori una serata di grande respiro teatrale che, da par suo, non ha mancato di coinvolgere l’intero uditorio in un comune crescendo recitativo che, di sicuro, sarà annoverato per lungo tempo negli annali teatrali  culturali non solo locali. Il bis, sabato, 25 gennaio, con “Io e Napoli”, lo show con cui Riveccio chiuderà, alla grande, una stagione teatrale sicuramente da incorniciare.

5

6

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *