La festa Patronale di Sant’Ambrogio a Milano tra religione e mondanità

Festa patronale di Milano il 7 dicembre

Il 7 dicembre rappresenta un evento molto significativo per tutti i cittadini milanesi, dediti ai festeggiamenti di carattere religioso e popolare.

Il giorno di Sant’Ambrogio, molti degli abitanti del capoluogo lombardo si recano alla messa in onore del santo patrono, che viene celebrata dall’Arcivescovo di Milano presso la Basilica di Sant’Ambrogio. Le origini del rito Ambrosiano sono addirittura antecedenti al Santo stesso, ed ha una durata e delle caratteristiche alquanto diverse rispetto al Rito Romano.

Un’ altro evento che caratterizza questo importantissimo giorno per i milanesi è la fiera degli “Oh Bej, Oh Bej”, evento che chiama a raccolta, tutti gli anni, una moltitudine di cittadini e non.

Questa manifestazione ha origini che risalgono al 1300, ed ogni anno invade le strade intorno alla Basilica di Sant’Ambrogio. In questi ultimi anni la manifestazione ha trovato una nuova collocazione presso il Castello Sforzesco e le strade limitrofi.
La fiera degli “Oh Bej Oh Bej” è costituita da centinaia di bancarelle colorate che vendono profumi, cianfrusaglie, addobbi per l’albero di Natale ed il presepe, oggetti di antiquariato e qualsiasi altra cosa a prezzi modici! Questo evento dura normalmente 3 giorni a cavallo del ponte dell‘Immacolata.

Altro evento di rilievo per Milano nel giorno di Sant’Ambrogio e la fiera chiamata L’artigiano in Fiera che si svolge presso il nuovo polo fieristico di Rho – Pero, a dicembre. Artigiano in Fiera fa rivivere la tradizione e la cultura dell’artigianato di tutto il mondo. Protagoniste la qualità e la bellezza del lavoro dell’uomo: le storie, i prodotti, le musiche e i sapori

L’opportunità per le istituzioni di presentare e promuovere il proprio territorio nella sua totalità: artigianato, agricoltura e turismo. Artigiano in Fiera è la più grande e affascinante campionaria mondiale del lavoro. Artigiano in fiera significa:

• Mettere in mostra la tradizione artigianale del proprio territorio e vendere i prodotti che la testimoniano

• Presentarsi al mercato e a un pubblico variegato e ampio proveniente da tutta Italia e che comprende anche dettaglianti, grossisti e distributori.

• Confrontarsi, imparare e conoscere nuove soluzioni nel contatto con le altre realtà espositive presenti, attivare nuovi rapporti commerciali e aprirsi a nuovi mercati internazionali

Ancora, la festa di Sant’Ambrogio a Milano coincide con l’apertura della nuova stagione al Teatro alla Scala: infatti  il 7 dicembre ricorre il tradizionale appuntamento del teatro milanese con la sua “Prima”.

La festa di Sant’Ambrogio è un evento a cui i Milanesi sono molto legati e sono numerosi anche i turisti che si recano a Milano proprio in occasione  di tale festività per potersela vivere in tutte le sue sfaccettature.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *