Fiadel: sciopero dei lavoratori Ecocar per il 20 Febbrao

BY GIOVANNA PAOLINO

La Segreteria Fiadel -Federazione Italiana Autonoma Dipendenti Enti Locali- Caserta proclama una prima giornata di sciopero dei dipendenti del Consorzio Ecocar Ambiente Scarl per il giorno 20 febbraio 2016 assicurando alla citta’ di Caserta le prestazioni indispensabili nel settore della gestione dei rifiuti. E’ dunque guerra tra la sigla sindacale guidata da Giulio Testore e l’azienda guidata da Sirio Vallarelli. La Fiadel ha proclamato lo sciopero del 20 febbraio sul presupposto che l’azienda a tutt’oggi non ha promosso alcuna convocazione in seguito alla richiesta di attivazione della procedura di raffreddamento e di conciliazione delle controversie collettive in attuazione dell’articolo 2 comma 2 legge 146 /90 ed 83/2000 avvenuta in data 4 febbraio 2016. Queste le problematiche relative ai lavoratori del settore di igiene urbana di Caserta per cui la Fiadel aveva chiesto la procedura di raffreddamento non attivata dal Consorzio Ecoar Ambiente scarl:assetti organizzativi, settore operativo ed amministrativo, livelli, mansioni e qualifiche, informativa generale sull’attuale effettivo organico -contratto integrativo, produttività, da collegare all’ organico effettivo-stato versamento tfr ai fondi di previdenza integrativa- violazione art. 30 , corresponsione della retribuzione -art. 60 – prerogative e diritti sindacali.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *