Forum interdisciplinare di Bioetica: Venire-dare alla luce e Chiudere gli occhi.

MADDALONI (Caserta) – Il 4 novembre 2017 è iniziato il Forum interdisciplinare di Bioetica: “Venire-dare alla luce e “Chiudere gli occhi” con la relazione del prof Clemente Sparaco sul tema: La dignità della persona umana e i princìpi della Bioetica.

Il Forum rientra tra le attività dell’anno Sociale 2017/2018 del Centro Studi Francescani per il Dialogo interreligioso e le Culture di Maddaloni(Caserta), diretto da Padre Edoardo Scognamiglio.

Il relatore ha offerto all’ampio pubblico convenuto un excursus di storia della bioetica, a partire dal fondamentale saggio del 1970 di Van Rensselaer Potter, Bioetica: un ponte verso il futuro (Bioethics: bridge to the future), fino a prefigurare gli sviluppi più recenti. “Siamo in un’epoca in cui – ha affermato – l’etica sfida la scienza e la tecnica, richiedendo di precisare il limite tra tecnicamente realizzabile ed eticamente possibile”. Ormai “i confini del lecito e del tecnicamente realizzabile non sempre coincidono”. Emergono cruciali interrogativi, specie in quella parte della bioetica che incrocia gli sviluppi della medicina. Sono questioni radicali circa la persona, la sua origine e la sua fine, la sua stessa identità psico-fisica. Tali questioni si pongono nell’evidente discrasia fra il potere raggiunto dalla tecnica medica e l’esperienza della sofferenza che segna, oggi come ieri, la condizione umana. Di fronte, quindi, allo sconvolgimento delle nozioni base, elaborate da generazioni e generazioni, relative a: vita, morte, nascita, sessualità, corpo, identità della persona, si fa sempre più urgente il bisogno di riaffermare la dignità della persona e la sacralità della vita.

La partecipazione, sia in termini di presenze che di interventi spontanei degli intervenuti, è stata vivace e significativa. Gli incontri a calendario, ancora da realizzare, sempre presso la Chiesa di San Francesco dalle ore 17 alle ore 19, sono quelli che seguono secondo il calendario:

  1. Fertilità, contraccezione e malattie sessualmente trasmesse. Dott. Luigi Ferraro, presidente della Fondazione “Giuseppe Ferraro”, Maddaloni. Sabato 11 novembre 2017
  2. Sessualità e di-sturbi della sfera sessuale: tra approccio clinico e visione antropologica cristiana. Dott.ssa Maria Rosaria di Crescenzo, psicologa psicoterapeuta.
  3. La vita allo stato embrionale e le diagnosi prenatali. Prof.ssa Rosanna Di Costanzo, SUN di Napoli.
  4. Aborto e procreazione assistita: ai capi apposti dell’autodeterminazione. Dott.ssa Clorinda Barletta, endocrinologa e ginecologa, Casa di Cura S. Michele, Maddaloni.
  5. Nuove frontiere dell’ingegneria genetica: genoma umano e bio-tecnologie. Prof.ssa Floranna Casolaro, Liceo Scientifico “Nino Cortese” di Maddaloni.
  6. Il testamento biologico: la giurisprudenza ai confini della vita. Prof. Pasquale Giustiniani, Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, Napoli.
  7. Eutanasia e accanimento terapeutico: il fine vit Dott. Giuseppe Barletta, chirurgo presso la Casa di Cura San Michele, Maddaloni.

Il Forum, pur essendo rivolto soprattutto a studenti di scuola secondaria superiore, è aperto a tutti. A chi prende parte al corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione per un credito formativo di 30 ore (è previsto anche l’allestimento di una mostra a cura dell’architetto Filippo Suppa).

Per maggiori informazioni e adesioni contattare il Centro Studi Francescani per il dialogo interreligioso e le culture, rivolgendosi presso la segreteria, Via San Francesco d’Assisi, n. 117, Maddaloni (Caserta). Per contattare la segreteria i recapiti sono: Telefax 0823434779; Cell. 3472968637 E-mail:edosc@libero.it,  mentre il portale web è www.centrostudifrancescani.it

1

2

3

4

5

6

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *