“ FUNGHI ”, tratto da “ Marcovaldo ovvero le stagioni in città ” di Italo Calvino

UNICA DATA
LA MANSARDA TEATRO DELL’ ORCO
compagnia di teatro per le nuove generazioni
presenta
TREDICESIMA EDIZIONE RASSEGNA “ A TEATRO CON MAMMA E PAPA’ ”
Spettacoli Domenicali per le Famiglie
ARTERIE TEATRO
in
“ FUNGHI ”
Tratto da “ Marcovaldo ovvero le stagioni in città ” di Italo Calvino
regia e drammaturgia Alessandra Sciancalepore
in scena Alessadra Sciancalepore e Leonardo Ventura
Domenica 6 Marzo 2016, ore 11.00, Teatro Costantino Parravano, Caserta

Tutto pronto al Teatro Costantino Parravano di Caserta per l’ultimo, allegro ed esilarante appuntamento della XIII Edizione Rassegna Domenicale “ A Teatro con Mamma e Papà”, organizzata da “ La Mansarda Teatro dell’Orco” direzione artistica Roberta Sandias.
Domenica 6 marzo, con inizio alle ore 11,00, in scena la compagnia “Arterie Teatro” di Molfetta, con lo spettacolo teatrale “ Funghi ” liberamente tratto da “Marcovaldo, ovvero le stagioni in città ” di Italo Calvino. Una storia simpatica e divertente che racconta di un “uomo di natura”, Marcovaldo, che riesce a trovare fra lo smog e i grattacieli di una grande città, un piccolo angolo verde dove alimentare il sogno di un “altrove” . Marcovaldo ha un animo sensibile e quasi ingenuo, prigioniero di una città che sfoggia aggressivamente manifesti, insegne luminose, vetrine, semafori. Nulla di tutto ciò attira la sua attenzione ma una foglia che ingiallisce su un ramo, una piuma impigliata in una tegola, un buco di tarlo in una tavola, non gli sfuggono mai! Un dì, all’ombra di questa città grigia e fredda, fa una scoperta favolosa, che lo esalta e trasforma la sua giornata. In un’aiuola, sul viale che conduce alla fabbrica dove lavora come manovale, scorge il lento e costante vibrare di vite sotterranee che, indisturbate e invisibili ai più, lavorano per emergere dal sottosuolo. Sono funghi ! Crede di aver finalmente trovato un angolo di natura anche in città, un angolo solo a lui noto ma quando arriva finalmente il momento di raccogliere i funghi, scopre che altre persone sono arrivate prima di lui. La giornata si conclude con una corsa in ospedale, i funghi erano velenosi e i malcapitati rivali si trovano a condividere un destino comune.
Uno spettacolo “poetico” dove i pensieri, le passioni, gli ideali si devono toccare con le mani, respirare nell’aria e trasformarsi in linfa vitale perché l’Arte sempre arrivi al cuore.
I biglietti possono essere ritirati al Botteghino del Teatro Costantino Parravano di Caserta.
Non possiamo non ringraziare gli sponsor di questa XIII Edizione della Rassegna Teatrale “ A Teatro con Mamma e Papà ” : Pieretti Pasticceria e Lavanderia Falciano senza dimenticare il partner tecnico Ripar Scuola Rita Parente per il trucco senza i quali non potremmo offrire alla Città tutta e non solo una Stagione di Teatro per le Famiglie così curata e attenta ai gusti del pubblico. Perché da oltre Venti Anni i bambini ci ispirano, i valori del Teatro ci guidano.
Per informazioni Compagnia La Mansarda tel.0823.343634 o cell. 339.8085602.
Per i biglietti Botteghino Nuovo Teatro Comunale di Caserta:
tel. 0823.444051 (dal martedì al sabato , ore 10.00-13.00 e 17.00-19.30).

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *