Gioia Barbieri lascia la ventottesima edizione degli “internazionali” di tennis “Città di Caserta – Power Gas Tennis Cup”

Gioia Barbieri lascia la ventottesima edizione degli “internazionali” di tennis “Città di Caserta – Power Gas Tennis Cup” dotata di un montepremi di 25.000 ed appartenente all’Itf Women’s Circuit. La numero due del tabellone e numero 231 di ranking, ha abbandonato il torneo per problemi fisici, al suo posto è stata ripescata l’ungherese Vanda Lukacs.
Buone indicazioni sono venute dalle prime partite del tabellone finale inaugurato nella mattina di lunedì dal match fra la lucchese Jasmine Paolini e la croata Anna Vrljic e vinto dalla tennista toscana con il punteggio netto di 6-0; 6-4. Anche l’incontro del campo numero 2, quello fra la russa Darya Kasatkina, numero otto del tabellone e 261 di ranking e la pontina Martina Di Giuseppe si è risolto in due set: 6-1; 6-1 in favore della Kasatkina.

Tre set sono stati invece necessari per designare la vittoria in favore della russa Veronika Kudermetova sulla bulgara Dia Evtimova con il punteggio di 1-6; 7-5; 6-3.

Parallelamente al tabellone del singolare lunedì hanno preso il via anche gli incontri del doppio.

Il primo match ha visto di fronte la coppia composta dalla italiana Alice Matteucci e la turca Ipek Soylu che ha battuto per 6-4; 4-6; 11-9 la coppia composta dalle inglesi Tara Moore e Nicola Slater.

Il secondo incontro del doppio ha visto prevalere la coppia composta dalla georgiana Sofia Kvatsabaia e dalla bulgara Isabella Shinikova con il punteggio di 6-3; 6-7; 10-7 sulla paraguaiana Monteserrat Gonzalez e l’ucraina Sofiya Kovalts.

Perentorio il punteggio 6-0; 6-1 con il quale il duo latino americano composto dall’argentina Nadia Podoroska e dalla messicana Renata Zarazua si è imposto sulla coppia italiana Claudia Franze e Giorgia Pinto.

La brindisina Claudia Giovine, wild card e cugina di Flavia Pennetta, ha regolato con un perentorio 6-4; 6-4 la slovacca Rebecca Sramkova. Va avanti l’ungherese Reka-Luca Jani che supera con il punteggio di 6-3, 6-2 la belga Klaartje Liebens.

Martedì nella seconda giornata del tabellone singolare, scenderà in campo la numero uno del tabellone, la lussemburghese Mandy Minella che alle 20 affronterà la slovacca Kristina Schmieldova, una delle giovani fra le prime dieci della classifica juniores mondiale. L’incontro sarà preceduto dalle 18 dall’interessante match fra le italiane Martina Trevisan e Cristiana Ferrando.

Intanto sta riscuotendo un buon successo la personale di Felice Dell’Aversana che ha abbellito la sede del circolo del tennis con i suoi quadri ispirati a racchette, terra rossa e rete e realizzati con gli attrezzi utilizzati per praticare la disciplina.

Anche oggi pomeriggio, sempre dalle 16 alle 18,30 uno degli sponsor del torneo, “Morsi e Rimorsi” offrirà pizze gratis ai presenti presso la sede del club di via Laviano: tenniste, spettatori e curiosi.

E’ possibile seguire dal vivo tutte le partite sul sito del torneo www.itfcaserta.com e sulla pagina facebook ITF Caserta, dove è possibile seguire i match in corso.

Le foto allegate sono di Gennaro Buco

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *