GLI STUDENTI DEL “VILLAGGIO DEI RAGAZZI” IN TRASFERTA FORMATIVA A ROMA

PER L’ASSEMBLEA GENERALE ,DELL’ALIS ,(LOGISTICA DELL’ INTERMODALITA’ SOSTENIBILE)

Gli alunni dell’Istituto Tecnico Aeronautico “Villaggio dei Ragazzi”, accompagnati dai docenti Giovanni Volpicelli e Nicola De Biase, hanno partecipato, presso il Parco della Musica, Auditorium Santa Cecilia, di Roma, all’ Assemblea Generale 2019 dell’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile (ALIS) presieduta da Guido Grimaldi. Il tema, che ha molto interessato i discenti della Fondazione campana, ha riguardato la Sostenibilità, sviluppo e internazionalizzazione. Sono intervenuti molti interlocutori di primo piano della politica e dell’economia. Presenti i ministri Paola De Micheli, Infrastrutture e Trasporti e Vincenzo Amendola, Affari Europei, i tecnici: Carlo Cottarelli, direttore dell’Osservatorio Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Massimo Deandreis, direttore di SRM, Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, Maurizio Gentile, amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana, Adriano Giannola, presidente di Svimez, Emanuele Grimaldi, amministratore delegato del Gruppo Grimaldi e vice presidente dell’International Chamber of Shipping, Renato Grimaldi, direttore generale del ministero dell’ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Tra gli ospiti il giornalista Bruno Vespa. “La partecipazione a questa assemblea mostra la nostra attenzione ad una realtà associativa fatta di imprese che operano nel campo della logistica sostenibile. La creazione di rapporti solidi con il mondo delle imprese e l’attenzione alle nuove frontiere dell’innovazione intermodale e non solo sono finalizzate ad offrire opportunità di qualità ai giovani che scelgono di frequentare le nostre scuole. Il “Villaggio” offre da sempre ai suoi studenti un percorso formativo mirato ed efficace per un soddisfacente ingresso nel mondo del lavoro”, ha affermato Felicio De Luca, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *