House Hospital partner a Roma

Progetto "Quartiere Cardioprotetto"

L’associazione campana House Hospital onlus partner di un importante progetto denominato “Quartiere Cardioprotetto”, che si realizzerà nel Comune di Roma nel territorio del III Municipio.
L’iniziativa è stata promossa dal Consorzio Promosalute, di cui fa parte House Hospital, con l’obiettivo di evitare le morti per arresto cardiaco, con l’istallazione di defibrillatori in luoghi pubblici sensibili del quartiere (scuole, centri sportivi, centri sociali, centri ricreativi, comando polizia municipale, sede municipio) e con l’addestramento di persone comuni all’uso degli stessi dispositivi. Infatti, un celere intervento con l’utilizzo del defibrillatore, entro cinque minuti, in attesa dei soccorsi avanzati, può fare la differenza tra la vita e la morte, con un aumento proporzionale delle possibilità di recupero della persona colpita da arresto cardiaco.
Previsti anche corsi di formazione gratuiti, rivolti a tutti i cittadini, per l’utilizzo dei defibrillatori e per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche riguardanti l’emergenza cardiaca.
L’Associazione House Hospital onlus, pertanto, sulla base della propria ultradecennale attività svolta in prima linea nelle battaglie contro le malattie ad alto impatto sociale, offrirà il proprio contributo tecnico e di competenze professionali per la realizzazione nel Comune di Roma di questa importante campagna di sensibilizzazione e di educazione sanitaria in campo cardiologico.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *