Il COISP fa goal alla partita del cuore. Solidarietà e legalità: insieme si vince

Nella giornata odierna  si è svolta, nella splendida città di Caserta, presso il locale campo sportivo   stadio  “Pinto”, la I Edizione della Partita del Cuore, organizzata dall’Associazione “Riprendiamoci Caserta”. Protagonisti dello speciale evento da un lato dei “calciAttori”, dall’altro   il Sindaco con il Consiglio comunale tutto, nonché alcuni noti esponenti e vecchie glorie della Casertana.

  Presente al convegno anche la delegazione del Sindacato di Polizia Coisp rappresentata dal Segretario Generale Regionale Giuseppe Raimondi  il  quale  così ha commentato in merito: “ Ringrazio innanzitutto l’Associazione organizzatrice  e tutti gli addetti ai lavori per l’invito. Quale rappresentante di un Sindacato di Polizia, mi sento onorato di aver avuto occasione di presenziare  a questo evento,  ancor più per le sue finalità benifiche.

Questo avvenimento, che porta come slogan “Caserta per i più deboli”  – continua il leader regionale campano –  è di fondamentale importanza giacchè, nello stesso, si ravvisa l’opportunità e l’utilità di sensibilizzare    l’opinione pubblica su un  tema sostanziale quale  è quello della solidarietà da parte di tutti ed  a tutti i livelli del vivere quotidiano, abbracciando implicitamente  campi quali la democrazia, la libertà, la sicurezza e, non ultima, la legalità.  Ed il fatto che per l’occasione sia sceso in campo, quale protagonista attivo, anche il liceo Manzoni di Caserta, che spesso si è reso interprete di eventi di tale genere  improntati alla educazione della collettività ed alla contestuale trasmissione  di valori e principi  cardine del vivere quotidiano,  la dice lunga.

Dal mio canto – continua Raimondi – ritengo che questi eventi facciano bene all’animo ed auspico, in tutta sincerità, che ce ne siano anche altri, che sia il primo di una lunga serie di avvenimenti che abbracciano più campi del vivere quotidiano e  che viaggiano all’unisono con i valori di solidarietà, legalità, sicurezza che noi tutori dell’ordine e della sicurezza pubblica cerchiamo di perseguire, tutti i giorni, nonostante gli scarsi mezzi e uomini che abbiamo a disposizione. Quindi, questo vuole essere anche un invito, da parte mia e del Sindacato che rappresento, all’intera collettività, alla quale mi rivolgo e dico che ‘solidarietà è anche  avere il coraggio di schierarsi al nostro fianco e gridare insieme  a LEGALITA’ E GIUSTIZIA’; a quella stessa collettività alla  quale dico ‘ siate anche voi  g i o c a t o r i  della legalità, non solo  t i f o s i  !’  Anche perché il contesto socio-politico e culturale in cui viviamo, tutti assieme, è spesso flagellato da una criminalità dilagante e dirompente che mina costantemente alle radici proprio di quei valori che oggi, con questo evento, ci troviamo a rivendicare”.

.Il Segretario Regionale del COISP si è soffermato a fine evento,  con gli organizzatori per complimentarsi e per parlare di ulteriori eventuali e future rappresentazioni di tal genere che abbiano finalità educative similari.

Caserta 8.10.2016

 

L’addetto Stampa – Antonella Bufano 3400808387

 

 

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *