Il nuovo sito del Parco Regionale del Matese è on line

Dopo la presentazione dell’11 novembre presso la sede del Parco e del 12 novembre presso il comune Cusano Mutri, lo scorso 17 dicembre è stato pubblicato il nuovo sito del Parco Regionale del Matese, disponibile a http://www.parcoregionaledelmatese.it.

Il sito illustra le particolarità del territorio, come i prodotti enogastronomici, i luoghi e gli eventi. È presente una sezione dedicata al marchio d’area per l’adesione all’Ente Parco, una sezione con le informazioni turistiche ed una sezione per le news e per i contatti.

Per ognuno dei prodotti del Parco è stata inserita una scheda descrittiva, attualmente le schede inserite sono circa 60, e vi sono descritti ad esempio il caciocavallo del Matese, le ricotte di capra e di pecora, ma anche ricette tipiche della zona.

Il punto di forza del nuovo sito del Parco Regionale del Matese è la georeferenziazione dei contenuti: aziende locali, associazioni, eventi, prodotti tipici e località ambientali e storiche possono avere all’interno del sito una posizione geografica ben specificata. Tutti questi contenuti, denominati Punti di Interesse (POI) vengono visualizzati in un’unica mappa navigabile dall’utente. Inoltre il sito offre la possibilità di collegare tra di loro i vari POI per creare una serie di itinerari turistici che variano da itinerari del gusto a itinerari di carattere storico-culturale.

Il sito mette a disposizione delle aziende produttrici del Matese una pagina web, che ogni azienda potrà compilare in proprio, richiedendo i dati di accesso ai responsabili del Parco, per proporsi ai turisti e ai consumatori come produttore particolare del territorio, comunicando anche la propria posizione sulla mappa. Anche i comuni, le associazioni, i musei, le aziende turistiche possono mettersi in contatto con il Parco per compilare in proprio la propria scheda georeferenziata.

Inoltre, il sito offre un’ampia sezione per la parte istituzionale del Parco ed è stato realizzato secondo le più recenti regole di accessibilità e fruibilità, per venire incontro alle esigenze di ogni genere di utenza.

Tutte le informazioni inserite sul sito vengono automaticamente messe a disposizione della APP Parco Matese disponibile per Android e iOS: i turisti avranno così a disposizione informazioni sempre aggiornate sul Parco e potranno localizzare i comuni, le aziende, le associazioni e tutti coloro che collaboreranno all’arricchimento del sito.

Sulla APP verranno anche creati percorsi tematici che guideranno i turisti alla scoperta del Parco, dei cibi e delle bevande, dei luoghi di cultura e di natura: sulla APP è attivabile il navigatore turistico che indica con la voce la strada e i luoghi del percorso. La APP Parco Matese è anche disponibile anche per la creazione di audioguide per piccoli musei.

I soggetti pubblici e privati del territorio che vogliono essere presenti sulle mappe del Parco Regionale del Matese e sulla APP, potranno contattare il Parco per chiedere il proprio account, all’indirizzo mail info@parcoregionaledelmatese.it.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *