Il Sannio Alifano al Senato per parlare delle problematiche del settore. Santagata: “Unico Consorzio d’Italia ad essere presente”

PIEDIMONTE MATESE – Su invito del Presidente della Commissione agricoltura e produzione agroalimentare del Senato, senatore Gianpaolo Vallardi, il Presidente Alfonso Santagata e il Direttore Generale del Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano Massimo Natalizio hanno partecipato ad un’audizione, presso la sede della Commissione a Roma, in merito ad un’indagine sui Consorzi di bonifica italiani, per conoscere le problematiche del settore e le strategie adottate dagli stessi Enti per superarle.

“Il nostro Consorzio ha avuto l’onore di essere invitato all’audizione, unico Consorzio d’Italia, insieme ai Presidenti di ANBI Campania, ANBI Lombardia, ANBI Veneto, ANBI Emilia-Romagna e ad una rappresentanza dei Consorzi di Bonifica Sicilia Occidentale”, ha confermato Santagata. La delegazione matesina ha avuto, così, l’opportunità e l’occasione di poter rappresentare le attività quotidianamente svolte nel comprensorio di competenza, dedicate all’irrigazione, alla difesa e alla regolazione idraulica, al drenaggio e alla difesa del suolo, provvedendo anche alla manutenzione ordinaria e all’esercizio delle opere realizzate.

Grande apprezzamento ha ricevuto da parte della Commissione l’impegno profuso dal Consorzio nella ristrutturazione dei sistemi irrigui realizzati in passato, con l’obiettivo di realizzare una nuova e moderna agricoltura irrigua, compatibile con l’ambiente, in grado di adattarsi ai cambiamenti climatici, con razionalizzazione degli usi della risorsa e risparmio idrico.

In particolare, il Direttore Massimo Natalizio, ha illustrato ai presenti come, al fine di consumare meno acqua e di prevenire usi illeciti, il Sannio Alifano adopera tecnologie basate sull’utilizzo di immagini satellitari – IRRISAT (https://www.irrisat.com), DIANA (https://diana-h2020.eu/en/home) – quali sistemi di supporto all’irrigazione, per una gestione collettiva della risorsa idrica equa ed eco-sostenibile, in grado di: rilevare irrigazioni non autorizzate; monitorare lo sviluppo delle colture in campo; stimare il momento migliore per irrigare e la giusta quantità di acqua.



Questo comunicato, inviato in Ccn a operatori dell´informazione e a una lista di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale. Cosciente che e-mail indesiderate siano oggetto di disturbo, La preghiamo di accettare più sincere scuse se la presente non dovesse essere di Suo interesse. A norma del D. Lgs. 196/03, abbiamo reperito il Suo indirizzo di posta elettronica navigando in rete, da e-mail che lo hanno reso pubblico o da una Mailing List di indirizzi che frequentemente aggiorniamo. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni, La preghiamo di inviare una risposta con oggetto: Cancella. Grazie.

Adele Consola

Giornalista freelance

Ordine dei Giornalisti della Campania N. 144519

Tel. 327 9545821

Mail adeleconsola2@gmail.com

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *