Il sindaco Sgueglia effettua un sopralluogo sulle condizioni della strada a seguito di segnalazione

CITTÀ DI CAIAZZO 

Provincia di Caserta 

 

Il Sindaco Tommaso Sgueglia, nella mattinata di ieri venerdì, si è recato in via Costafredda per effettuare, unitamente al personale dell’Ufficio Tecnico e del Comando di Polizia Municipale, un sopralluogo sulle condizioni della strada a seguito di segnalazione pervenuta anche attraverso mezzi social.

Il primo cittadino ha voluto verificare da vicino lo stato in cui versa l’arteria nella zona rurale che da anni non è oggetto di alcun intervento di manutenzione ordinaria e straordinaria, presentando un manto sconnesso e con buche che ne rendono difficile la praticabilità da parte dei residenti del versante caiatino della frazione Marcianofreddo.

Sgueglia ha poi incontrato il cittadino che aveva lamentato lo stato di incuria della strada nel corso di un colloquio franco e cordiale che è servito alla fascia tricolore a spiegare le difficoltà economiche che incontrano i comuni italiani, compreso il municipio di Caiazzo, nel garantire la manutenzione della vasta rete stradale comunale con gli edifici fondi di bilancio a disposizione che non consentono massicci e costanti interventi.

Nell’esprimere massima solidarietà e vicinanza all’uomo per le sue condizioni di salute, augurandogli pronta guarigione, e nell’assicurargli l’attenzione dell’amministrazione comunale nel risolvere la problematica della viabilità di via Costafredda, il sindaco ha ascoltato e compreso le legittime aspettative della famiglia residente in loco ed ha garantito che il Comune interverrà quanto prima per sistemare la strada.

Nell’immediato, con la posa in opera di bitume, l’Amministrazione comunale provvederà ad eliminare buche e avvallamenti e a rendere nuovamente percorribile via Costafredda nei punti di maggiore impraticabilità, così da eliminare i disagi per gli automobilisti che la percorrono quotidianamente.

Quindi, nel medio termine, la strada sarà al centro di un intervento di rifacimento totale del manto in asfalto con le risorse comunitarie a valere sul Psr Campania 20014/2010, progetto che il Comune candiderà a finanziamento non appena saranno aperti i relativi bandi.

Ho avuto il piacere e la possibilità di confrontarmi con il cittadino residente in via Costafredda che aveva segnalato i disagi patiti nel transitare tutti i giorni sulla strada in questione. – ha spiegato il sindaco – Ci siamo chiariti ed abbiamo avuto modo di parlare degli interventi a farsi per rendere percorribile l’arteria che porta a Marcianofreddo. 

Insieme ai vigili urbani e al tecnico comunale, Arch. Dario Giovini, abbiamo constatato da vicino lo stato della strada ed ipotizzato i lavori da eseguire presto per colmare buche ed eliminare insidie e trabocchetti per la pubblica e privata incolumità di automobilisti e residenti. 

Come Comune interverremo in maniera concreta per migliorare le condizioni dell’arteria”.

A margine del sopralluogo e dopo aver colloquiato con il cittadino autore delle segnalazioni, Sgueglia ha rimarcato come “anche in questa situazione, analogamente a diverse altre che si sono verificate sul nostro territorio, c’è chi preferisce strumentalizzare politicamente un disagio fisico ed uno stato di salute precario per colpire l’avversario. 

Esacerbare gli animi e creare clamore intorno ad un caso personale per attaccare l’Amministrazione e denigrare i suoi vertici, è davvero da meschini e da sciacalli. 

Chiedano scusa questi signori al nostro concittadino che ha segnalato un disservizio per poi essere usato politicamente da chi, in maniera vigliaccata e senza neppure avere il coraggio di comparire, si è nascosto dietro il suo disagio umano per gettare fango e discredito sugli amministratori comunali di maggioranza”.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *