Inaugurazione della “Stanza d’Ascolto” nel Centro Sportivo di Scampia.

Venerdì 17 ottobre 2014, alle ore 16,30 presso la Scuola Calcio Arci Scampia Via Fratelli Cervi, lotto U, Napoli.

L’Assessore comunale ai Giovani e Politiche giovanili, Creatività e Innovazione, Alessandra Clemente il Presidente dell’Istituto Banco di Napoli Fondazione, Daniele Marrama il direttore dell’Istituto Banco di Napoli Fondazione, Aldo Pace il responsabile regionale dell’attività di base della FIGC, Salvatore Esposito lo psicologo, Davide Sorrentino il Presidente della Scuola Calcio Arci Uisp Scampia, Antonio Piccolo Diletta Capissi, giornalista discuteranno di  Sport e cultura del dialogo tra i giovani “Quando ci saranno tanti spazi, piazze in cui fermarsi, parlare, raccontare, giocare… allora anche Scampia potrà dirsi un quartiere “normale”.

L’incontro servirà ad inaugurare la “Stanza di Ascolto” della Scuola Calcio Arci Scampia, un servizio sperimentale di supporto rivolto prioritariamente al dialogo e alla prevenzione di forme di disagio minorile. “Vogliamo educare i giovani allo sport – dichiara il presidente Antonio Piccolo – e contemporaneamente a orientarli, a cercare di aiutarli a formarsi e a crescere sani in un quartiere difficile”.
La Stanza d’Ascolto è stata realizzata grazie al supporto dell’Istituto Banco di Napoli Fondazione. Il progetto sperimentale prevede la collaborazione di uno psicologo specializzato sulle tematiche del disagio adolescenziale che incontri periodicamente i ragazzi della Scuola Calcio.
Il Centro Sportivo si pone quotidianamente come interfaccia tra i ragazzi, i genitori e la scuola, dialogando con i più giovani da un osservatorio privilegiato considerando anche che, molto spesso, gli allenatori più di altri percepiscono i segnali di un disagio che riguarda gli adolescenti.
L’obiettivo è dunque di educare allo sport ma cercare al tempo stesso di parlare al cuore e alla testa di questi ragazzi. “Lavoriamo quotidianamente – continua Piccolo – per riuscire a seminare dentro di loro i presupposti di una visione e di un futuro migliore. E’ il progetto di un “sogno che ogni giorno diventa realtà!”

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *