Inaugurazione Mostra Presepiale di Mastroberti

Da sabato 20 DICEMBRE 2014 fino a tutto il periodo natalizio esposti a MATERA, 5 presepi di Mastroberti .

Si tratta di presepi in gesso e in terracotta che saranno esposti nel Complesso rupestre, ” Madonna delle virtù” , luogo in cui, nel periodo estivo, vengono organizzate le GRANDI MOSTRE di SCULTURA nei SASSI.
La mostra, organizzata dal Circolo La Scaletta e dal presidente Ivan Focaccia sarà un evento UNICO e mai più ripetibile! Sia perché si tratta di una PERSONALE di SCULTURA di “arte presepiale”, sia per il luogo suggestivo… i sassi di Matera “Capitale Europea della Cultura 2019”.
l’inaugurazione avrà luogo sabato 20 dicembre 2014 e coordinatore della serata sarà il giornalista Peppe Iannicelli, giornalista, conduttore ed autore tv, addetto stampa del comune di Salerno.

NOTIZIE SU MASTROBERTI
BIOGRAFIA Pier Francesco Mastroberti manifesta, fin da piccolo, una notevole propensione artistica, in particolare per il disegno. Paesaggi e personaggi del posto vengono impressi dalla sua matita, con un disegnare semplice, elegante, perfino discreto.
Laureatosi in medicina e chirurgia, per un periodo di circa quattro anni Mastroberti è medico condotto a Sant’Angelo le Fratte, poi dal 1970 esercita la professione a Salerno.
Qui ha sempre vissuto, operando parallelamente nella dimensione della creatività: pittore, grafico, disegnatore, caricaturista, scultore, acquisendo uno spazio sempre più ampio e solido nel mondo artistico. La scultura è l’espressione che, per sua esplicita ammissione, privilegia. Ad essa era approdato anche per le sollecitazioni di un artista prestigioso e sensibile come il maestro Giovanni De Vincenzo, titolare, allora, della cattedra di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli, che ne intuisce le capacità e la grande propensione per quest’arte. Questo incontro determina, infatti, una svolta fondamentale nel suo percorso artistico e culturale.
PERCORSO ARTISTICO
Mastroberti è uno dei medici fondatori dell’A.M.Ar.S., Associazione dei Medici Artisti Salernitani. Negli anni ’70/’80 ha realizzato vignette e caricature per il Bollettino Ufficiale dell’Ordine dei Medici e per alcune riviste mediche. Negli anni successivi ha partecipato a mostre e rassegne d’arte in Italia e in Francia. Nel 2012 ha creato il Pulcinella Mentore per il World Forum for Child Welfare per l’associazione Mentoring Italia/USA.
Il 25 novembre 2013, nella cattedrale di Salerno, alla presenza dell’arcivescovo, è stato insignito del “Premio Ippocrate” come creatore del “Lumen et Magister”, la scultura che, nel corso degli anni, è divenuta simbolo internazionale del Premio delle Giornate della Scuola Medica Salernitana.
Il suo percorso artistico è stato oggetto di due tesi di laurea in storia dell’arte contemporanea.
Mastroberti è autore di diverse opere pubbliche tra cui: il “LOGO dell’ospedale di Salerno”, realizzato in collaborazione con il prof. Guarino, dove il concetto di ospedale è genialmente raffigurato nell’evoluzione del DNA umano; il monumento di “Padre Pio Confessore”, sito nei giardini dello stesso ospedale; il cristo in bronzo “Il Grido” nel chiostro dei frati cappuccini di Salerno a piazza S. Francesco; la fontana monumentale di “Bacco e Arianna” (bronzo, 2 mt) a Sant’Angelo le Fratte (PZ), la “Lapide commemorativa”, in memoria degli avvocati Gassani, Barbarulo e Torre, per il Palazzo di Giustizia di Salerno nel 2009 .
Ha realizzato numerosi ritratti commemorativi a: “Clelia Sessa”, Baronissi; “Nicola De Cesare”, Agenzia marittima Nicola De Cesare di Salerno;“Giovanni Siniscalchi”, Centro Commerciale Siniscalchi di Salerno; “Andrea Fortunato” (Policlinico di Perugia); “Pasquale Atenolfi” , Galleria dei Presidenti di Palazzo S. Agostino a Salerno.
Alcune sue sculture sono presenti in musei d’arte contemporanea.

1

2

3

4

5

5

6

7

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *