INCENDIO A CAIVANO, ZINZI SCRIVE ALL’ASL: “ESTENDERE IL RAGGIO DEI COMUNI INTERESSATI DA PRECAUZIONI”.

 “Ho appena scritto all’ASL Caserta e all’Asl Napoli 2 Nord per chiedere che, a seguito dell’incendio di Caivano, sia esteso il raggio dei Comuni interessati a controlli e prescrizioni anche a Gricignano d’Aversa, Teverola, Casaluce, Frignano, Macerata Campania, Recale, Casagiove, Portico di Caserta, Capodrise, Caserta, Cesa, Carinaro, Aversa, Succivo, Sant’Arpino, San Nicola La Strada, San Marco Evangelista e Maddaloni. Per qualcuno è una precauzione eccessiva? Io la definisco invece una prudenza necessaria, vista anche l’incognita del vento”.
Lo ha annunciato sulla sua pagina facebook il presidente della Commissione ‘Terra dei Fuochi, ecomafie, bonifiche’ del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *